Villasanta, il Gigante resta chiuso il primo maggio per ricordare Giovanni Beltramini

Il centro commerciale che aveva già programmato l'apertura chiuderà i battenti in segno di lutto per la morte del proprio dipendente che si era ferito con un coltello al lavoro

Il centro commerciale Il Gigante di Villasanta resterà chiuso in segno di lutto per Giovanni Beltramini. La notizia è riportata dal Corriere della Sera. L'ipermercato, che aveva già programmato di lavorare nella giornata di festa, non aprirà in segno di rispetto per il dipendente scomparso sabato mattina dopo una agonia durata due giorni. "Un gesto dovuto" ha dichiarato commosso l'ispettore di zona Carlo Liccese al quotidiano milanese. Beltramini si era ferito mentre spolpava la carne con un affilatissimo coltello. Un movimento sbagliato e la lama si è infilata in una zona lasciata scoperta dal grembiule protettivo. Lavorava al Gigante da quindici anni, sin quasi dall'apertura. Viveva solo a Brugherio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Milano-Meda, schianto tra auto e camion: grave 45enne

  • Incidente fra tre camion sull'A4, autostrada chiusa e traffico in tilt: i percorsi alternativi

  • Caponago, la strada diventa bianca: rintracciato camion autore dello "sversamento"

  • Incendio a Monza, fiamme in un capannone: evacuata una scuola

  • Nuova apertura supermercato Coop a Monza, si cerca personale: ecco le offerte di lavoro

  • L'Esselunga di via Buonarroti cresce: per il comune un milione e un parcheggio al Brianteo

Torna su
MonzaToday è in caricamento