Villasanta, nonna ritrova nipote disabile scomparso

Il ragazzo, minorenne, si era avventurato nel parco senza avvisare i genitori. Dopo ore di ricerche, è stato ritrovato a Monza, a casa della nonna.

Viale Cavriga, luogo delle ricerche del ragazzo.

VILLASANTA - Lo hanno cercato per ore ma lui era già al sicuro a casa della nonna.

Grande spavento per i genitori di un ragazzo disabile di disabile, scomparso lunedì pomeriggio a Villasanta. Il minore è uscito di casa intorno alle 16, avventurandosi nel parco di Monza, senza avvisare nessuno. Preoccupati, i famigliari hanno dato l’allarme e si sono subito attivati nelle ricerche insieme alla polizia locale e la polizia di stato.

Le ricerche si sono concentrate attorno a viale Cavriga e nei pressi del ristorante Saint Georges Premier dove il giovane era stato avvistato da alcuni testimoni.

Il sospiro di sollievo è arrivato qualche ora più tardi,  quando i ricercatori hanno scoperto che il ragazzo, dopo essersi smarrito e avere cambiato il suo abituale percorso, ha raggiunto casa della nonna a Monza.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Monticello: trovati i due giovani che si sono schiantati sulla rotonda a 160 km/h

  • Bimba di 10 anni di Villasanta muore in un incidente mentre è in vacanza con i genitori in Tunisia

  • Guida una moto senza patente, revisione né assicurazione, multa da oltre 6mila euro

  • Autovelox in Lombardia, dove sono i controlli della velocità dal 9 al 15 settembre: le strade

  • Grave incidente a Monza di ritorno dopo motoraduno, l'appello: "Aiutateci a trovare il nostro angelo custode"

  • Niente più code per la scelta del medico di base e per le esenzioni: ecco il numero per le prenotazioni

Torna su
MonzaToday è in caricamento