Vimercate, Bames e Sem occupate da giovedì pomeriggio

Un gruppo di dipendenti di Bames e SEM si sono recati nel primo pomeriggio negli uffici della direzione aziendale per avere lumi sulla situazione dell'azienda, ma al termine del colloquio non sono usciti

Il presidio dei lavoratori di fronte alla Provincia di Monza e Brianza poche settimane fa

VIMERCATE - Un gruppo di dipendenti di Bames e SEM si sono recati nel primo pomeriggio negli uffici della direzione aziendale, per avere lumi sulla soluzione dei problemi delle due aziende. Un "viaggio della speranza" sempre più frequente, ultimamente. Alcuni di loro hanno però deciso di restare dentro e non uscire, "esasperati per una situazione che dura da troppo tempo e che non sta vedendo alcun tipo di soluzione". I problemi sono tanti: il ritardo nei pagamenti ai lavoratori che sono ancora in attività, la cassa integrazione che per molti di loro dura da anni senza rotazione, i forti ritardi sulla re-indutrializzazione, il futuro del sito e oltre 500 posti di lavoro a rischio.
I lavoratori fanno sapere che cercheranno di mantenere un presidio davanti ai cancelli dell'azienda in via Lecco

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente a Cinisello Balsamo, bimba di 4 anni investita da auto: soccorsa e portata al San Gerardo

  • Sopra il cielo di Monza, la magia della stella cometa Neowise

  • Incidente in tangenziale Nord, auto perde controllo e si schianta: tre ragazzi feriti

  • Trenta ragazzi al parchetto, arriva la polizia locale: due denunce e polemiche sui social

  • "Mi hanno rubato tutto" e sui social scatta la gara di solidarietà per aiutare artigiana

  • Schianto in moto sulle strade del Trentino, morto 43enne di Cesano Maderno

Torna su
MonzaToday è in caricamento