Vimercate, 40enne si suicida gettandosi dall'ospedale

Tragedia nella tarda serata di mercoledì: un uomo si è gettato nel vuoto

VIMERCATE - Un uomo di 40 anni, ricoverato in TSO (Trattamento Sanitario Oblligatorio), si è suicidato ieri nella tarda serata all'Ospedale di Vimercate. Da quanto si apprende, l'uomo era nato a Monza ma risiedeva a Usmate Velate. L'uomo si trovava nel reparto psichiatrico: si è gettato da un'altezza di 5 metri da una rampa posta in quell'ala dell'edificio. Immediati ma inutili i soccorsi: è morto poco dopo per i traumi riportati nell'impatto col terreno. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione di Vimercate, che hanno informato la procura della Repubblica.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Incidenti stradali

      Incidente a Ronco Briantino, motociclista 25enne si schianta con un'auto: gravissimo

    • Cronaca

      Nasconde quasi 80mila euro di cocaina sotto al giubbotto: arrestato pregiudicato 33enne

    • Cronaca

      False ditte per assumere immigrati clandestini: "pacchetti" da 200 a 3mila euro

    • Cronaca

      Incendio doloso: vandali devastano l'ingresso del Sert di Carate

    I più letti della settimana

    • Auto vietate a Monza il 25 marzo: dal Papa a piedi, in bici o in treno

    • Autovelox, iniziata l'installazione dei nuovi tredici trappoloni: quando saranno attivi

    • Allarme bomba per una valigetta sospetta nel parcheggio del Bennet

    • Doppio furto all'Esselunga: tre persone denunciate a Monza

    • Auto si schianta contro le barriere pedonali in via Mentana

    • Folle inseguimento tra Lentate e Meda, arrestati due pericolosi spacciatori

    Torna su
    MonzaToday è in caricamento