Vimercate, 40enne si suicida gettandosi dall'ospedale

Tragedia nella tarda serata di mercoledì: un uomo si è gettato nel vuoto

VIMERCATE - Un uomo di 40 anni, ricoverato in TSO (Trattamento Sanitario Oblligatorio), si è suicidato ieri nella tarda serata all'Ospedale di Vimercate. Da quanto si apprende, l'uomo era nato a Monza ma risiedeva a Usmate Velate. L'uomo si trovava nel reparto psichiatrico: si è gettato da un'altezza di 5 metri da una rampa posta in quell'ala dell'edificio. Immediati ma inutili i soccorsi: è morto poco dopo per i traumi riportati nell'impatto col terreno. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione di Vimercate, che hanno informato la procura della Repubblica.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Gabriella uccisa con un colpo di pistola in testa, avviso di garanzia al compagno

    • Cronaca

      Sciopero degli autobus lunedì 12 dicembre, gli orari dello stop a Monza e in Brianza

    • Cronaca

      Torna a casa e sorprende i ladri nell’appartamento: arrestati due albanesi

    • Cronaca

      Tagliate le gomme del sindaco di Ceriano. E’ la quarta volta che i vandali colpiscono l'auto del primo cittadino

    I più letti della settimana

    • Boato nella notte, fanno saltare il bancomat e scappano a mani vuote

    • Tragico schianto dopo la discoteca, morti due uomini: i corpi carbonizzati in auto

    • Donna trovata senza vita in una cava a Cernusco sul Naviglio

    • Si schiantano contro una casa, due persone morte carbonizzate a Seregno

    • Schianto dopo la discoteca, l'auto prende fuoco: due uomini morti a Seregno

    Torna su
    MonzaToday è in caricamento