Limbiate, crisi all'Interfila: presidio di fronte ai cancelli

Sarebbero a rischio 90 posti di lavoro su un totale di 150

L'Interfila in via dei Mille a Limbiate

LIMBIATE - Presidio all'Interfila di Limbiate: i lavoratori hanno protestato di fronte all'azienda nella giornata di lunedì.  Nello stabilimento sarebbero a rischio 90 posti di lavoro su un totale di 150: le cause della crisi sono da ricercare nella concorrenza spietata del mercato globale. L'8 aprile è scattata la cassa integrazione ordinaria. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I ponti tibetani della Lombardia dove portare i bambini

  • I luoghi (che non tutti conoscono) dove fare il bagno in Lombardia

  • Brugherio, incendio nella notte nella pizzeria Lo Stregone: tre famiglie evacuate

  • Coronavirus, un solo nuovo contagio a Monza: sindaco incontra i gestori dei locali

  • Giovani ragazze costrette a prostituirsi in un club privato a Varedo: sette arresti

  • Spostamenti fuori regione, la Lombardia rischia di restare "chiusa" altre due settimane

Torna su
MonzaToday è in caricamento