Esselunga, nel 2018 ricavi in crescita e debiti dimezzati

Il gruppo ha chiuso il 2018 con un fatturato di quasi 8 miliardi, il +2,1% rispetto al 2017

Immagine repertorio

Cresce Esselunga. Nel 2018 il gruppo fondato da Bernardo Caprotti ha realizzato vendite per 7.914 milioni di euro, in crescita del 2,1% su base annua. Un risultato, si spiega dal gruppo della distribuzione il cui cda ha esaminato l'andamento di alcuni dati preliminari dello scorso esercizio, "ottenuto mantenendo costanti i prezzi a scaffale", in un contesto di mercato "negativo caratterizzato soprattutto nella seconda parte dell'anno da un calo dei consumi".

Cresce anche l'e-commerce che ha superato i 236 milioni di euro di vendite, con un incremento del 28% rispetto al 2017, pari al 3% del totale. A fine 2018 la posizione finanziaria netta è negativa per 436 milioni, quasi dimezzata rispetto agli 848 milioni del 2017, grazie alla generazione di cassa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, tutte le scuole di Monza e provincia chiuse: ecco l'elenco dei comuni

  • Pitbull azzanna padrone ai genitali, 40enne uccide il suo cane per salvarsi

  • Coronavirus, primo caso anche a Monza: positivo paziente ricoverato al San Gerardo

  • Coronavirus, il primo giorno di "coprifuoco" per Monza: ecco tutti i divieti nella 'zona gialla'

  • Coronavirus, contagi anche nel Milanese. Chiuse le università lombarde

  • Nova Milanese, azzannato alle parti intime dal suo cane: 40enne in ospedale

Torna su
MonzaToday è in caricamento