L'indotto del Gran Premio di Monza? 31 milioni di euro

Il flusso di denaro suddiviso tra attività alberghiere, shopping e mobilità (parcheggi e mezzi di trasporto pubblico)

MONZA - Il GP ha un indotto turistico diretto di 31 milioni di euro: lo comunica la Camera di Commercio. Il flusso di denaro è ripartito tra attività alberghiera ed extraalberghiera (33%) e shopping (32,6%). Benefici anche per la ristorazione (8,2 mln) e la mobilità (parcheggi e trasporti, 2,3 mln).  Ma dell'indotto del Gran Premio beneficiano anche Milano, Como e Lecco.
L'ufficio Studi della Camera di Commercio stima che il brand "Gran Premio d'Italia" valga 3,8 miliardi di euro.

 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      A Desio un nuovo servizio per le future mamme con l'ambulatorio di fisiologia della gravidanza

    • Cronaca

      Morto Bernardo Caprotti, patron Esselunga

    • Cronaca

      Operaio si infortuna sulla torre a 110 metri di altezza: interviene l'elisoccorso

    • Cronaca

      Salta un posto di blocco: inseguimento di cinque chilometri in Brianza

    I più letti della settimana

    • Offerte di lavoro: a novembre a Milano la Job Week Esselunga

    • L’Università Telematica Pegaso apre una sede a Milano

      Torna su
      MonzaToday è in caricamento