Alcatel, dai complimenti di Renzi ai licenziamenti: “Ora fai qualcosa”

Giovedì va in scena a Roma l'incontro tra sindacati, dipendenti e il ministero del lavoro: è una delle ultime occasioni per evitare gli imminenti ventitré licenziamenti. E la Cisl chiede l'intervento del premier

Renzi all'Alcatel - Foto Signorile

Era il sei novembre. Il premier, contestato all’esterno da lavoratori e studenti, veniva a visitare la - parole sue - “Silicon Valley brianzola, che deve avere un futuro”. Peccato, però, che per ventitré lavoratori quel futuro sia nerissimo. E quanto mai incerto. 

Giovedì, a Roma, si potrebbe scrivere l’ultimo capitolo di una brutta storia che quel futuro lo cancellerebbe per davvero. L’incontro al ministero del lavoro è l’ultima possibilità per i sindacati per salvare i ventitré lavoratori dell’Alcatel di Vimercate che sono rimasti fuori dai piani di riorganizzazione e che mercoledì hanno protestato sulla Monza-Trezzo per esprimere tutta la loro rabbia

“Cercheremo in tutti i modi di trovare una soluzione - ha promesso Gigi Redaelli, segretario generale di Fim Cisl di Monza e Brianza -. A rischio licenziamenti a Vimercate ci sono anche tre delegati sindacali e su questo aspetto come Fim Cisl verificheremo se non ci sono anche comportamenti antisindacali da parte di questa azienda”.

Un’azienda, Alcatel, che - denunciano i sindacalisti - non ha avuto un comportamento esemplare: “Si permette di dare buone uscite milionarie al suo Ceo e e non fa uno sforzo, possibile, per ricollocare ventitré persone dopo anni di pesanti riorganizzazioni”. 

E nella testa dei sindacalisti e dei lavoratori, che dal sette ottobre rischiano di restare per strada, tornano le immagini della visita di un Renzi sorridente e tranquillo per il futuro. “È assurdo che possa succedere tutto ciò - ha attaccato Redaelli -. Non si può licenziare e poi ricercare e ottenere finanziamenti pubblici da parte del Governo, Regione Lombardia.”

“Presidente del Consiglio, Renzi, - ha chiuso amaro il segretario Cisl - questa è l'azienda che tu hai enfatizzato nella visita a Vimercate di qualche mese fa. Fai qualcosa”. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I ponti tibetani della Lombardia dove portare i bambini

  • Verano Brianza, Sofia uccisa a 25 anni da ubriaco mentre attraversa la strada

  • Cesano Maderno, uomo investito mentre attraversa la strada: è gravissimo

  • Auto esce fuori strada e si schianta contro colonnine del benzinaio poi si ribalta: ferite due ventenni

  • Coronavirus, spostamenti e vacanze: cosa si può fare (e cosa no) dal 3 giugno

  • Incidente stradale a Verano Brianza, travolge e uccide ragazza di 25 anni

Torna su
MonzaToday è in caricamento