Panem Muggiò: boccata d'ossigeno per quindici dipendenti

Posti di lavoro salvi, per il momento. Ma a vigilare sull'azienda c'è ancora il tribunale di Monza

Sospiro di sollievo per quindici dipendenti della Panem di Muggiò. I loro posti di lavoro per il momento sono salvi. Ma le vicende della ditta sono ancora incerte; troppo grave la situazione alla vigilia del fallimento. Le speranze dei lavoratori sono riposte nella nascita della "Nuova Panem srl".  L'obiettivo è non perdere la continuità industriale.  La ditta fu fondata nel 1965.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Coronavirus non si ferma: in un giorno 163 contagi tra Monza e Provincia. Tutti i dati

  • Monza, fingono di fare la spesa insieme per vedersi: scatta la maxi multa

  • Monza, città "silenziosa e deserta" nelle immagini riprese dal drone

  • Coronavirus, quando si azzerano i contagi a Monza e in Lombardia: le prime previsioni

  • "Non cresce la linea dei contagi, sta per iniziare la discesa", Fontana fa il punto sui dati

  • Parrucchieri chiusi? Ecco come gestire la ricrescita

Torna su
MonzaToday è in caricamento