Cresce il numero delle imprese a Monza e Brianza e a Milano

Crescono le attività finanziarie, professionali, i servizi alle imprese, sport e cultura. Rispetto al 2018 gli addetti del settore a Monza e in Brianza sono aumentati del 2,3%

Immagine di repertorio

Sempre più imprese a Milano, Monza e Brianza e Lodi. I numeri per il 2019 - secondo quanto rilevato da una elaborazione della dalla Camera di commercio dei territori sui dati del registro imprese a fine anno 2019, hanno registrato una crescita pari a +0,9%.

A trainare la ripresa c’è Milano che con il + 1% arriva a contare quasi 307 mila imprese attive rispetto alle oltre 303 mila dell’anno precedente con un saldo positivo di oltre 3 mila attività in più. Stabili Monza Brianza, + 0,3% e Lodi, -0,1% in linea con il dato regionale e nazionale. Insieme i tre territori arrivano a 385 mila imprese e rappresentano circa la metà del totale regionale (814 mila) e il quasi un decimo di quello nazionale (5,1 milioni). 

I settori delle imprese

Operano soprattutto nel commercio (94 mila di cui 74 mila a Milano), nelle costruzioni (56 mila di cui 41 mila a Milano) e nelle attività immobiliari (37 mila di cui 30 mila a Milano). Tra i primi settori crescono soprattutto le attività finanziarie e assicurative (+5% nei tre territori rispetto a +1% in Italia, tra cui +6% a Milano, +4% a Lodi, + 2% a Monza), quelle professionali, scientifiche e tecniche (+5% rispetto a + 3% nazionale, tra cui +5% a Milano e Lodi, + 4% a Monza), i servizi alle imprese (+4%, di cui + 4% a Milano e Lodi e + 5% a Monza), alla persona (+3%), l’intrattenimento, sport e cultura (+3%). 

Il numero di addetti

Le imprese di Milano Monza Brianza e Lodi danno lavoro a 2 milioni e mezzo di addetti, di cui 2,2 milioni solo a Milano. Rappresentano il 60% del totale lombardo di 4 milioni e un lavoratore su sette in Italia (17 milioni). È il commercio, tra ingrosso e dettaglio, il settore con il maggior numero di addetti (477 mila di cui 414 mila a Milano) seguito dai servizi alle imprese (429 mila di cui 415 mila a Milano) e dal manifatturiero (464 mila di cui 368 mila a Milano).

A Monza tra le imprese con il maggior numero di addetti ci sono quelle attive nel settore manifatturiero (86.076 addetti), commercio (55.344)
 e costruzioni (11.709). Rispetto al 2018 gli addetti del settore a Monza e in Brianza sono aumentati del 2,3%.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, tutte le scuole di Monza e provincia chiuse: ecco l'elenco dei comuni

  • Pitbull azzanna padrone ai genitali, 40enne uccide il suo cane per salvarsi

  • Coronavirus, primo caso anche a Monza: positivo paziente ricoverato al San Gerardo

  • Coronavirus, contagi anche nel Milanese. Chiuse le università lombarde

  • Coronavirus, il primo giorno di "coprifuoco" per Monza: ecco tutti i divieti nella 'zona gialla'

  • Nova Milanese, azzannato alle parti intime dal suo cane: 40enne in ospedale

Torna su
MonzaToday è in caricamento