Bames e Sem, incontro a Roma. Ieri intesa per altri 8 mesi di cassa

L'accordoprevede anche una procedura di mobilità su base volontaria per gli operai della ditta di Velasca. Il sindacato: bisogna pensare a soluzioni di lungo periodo

"Piutost che nient..." dicono in Brianza. Il punto d'incontro alla fine si è trovato, e così per i lavoratori di Bames e Sem ci sono altri otto mesi di cassa integrazione. L'intesa è stata taggiunta in extremis, e chiaramente non risolve la questione, ma la spots aal prossimo autunno. Ma è aria per respirare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'accordo prevede otto mesi di cassa integrazione e la mobilità su base volontaria. Ma ora - dicono i sindacati - si deve lavorare sulla reindustralizzazione dell'area ex-Celestica. Oggi è fissato un incontro al minsitero del Lavoro per discutera la richiesta di Cassa integrazione straordinaria per parziale cessazione delle attività.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si butta a terra all'Esselunga: "Ho fame" e gli regalano spesa. Poi sputa alla guardia

  • Al San Gerardo 20 ventilatori polmonari grazie alla donazione della famiglia Fumagalli

  • Coronavirus, nuova crescita di casi in Brianza: 141 nuovi contagi. A Monza oltre 500 positivi

  • Mascherina obbligatoria per uscire: 250mila distribuite gratis a Monza e Brianza

  • Negli ospedali lombardi oggi più dimessi che ricoverati: in Brianza 90 nuovi casi

  • Coronavirus, ecco l'applicazione per il cellulare: "Vi chiediamo di scaricarla tutti"

Torna su
MonzaToday è in caricamento