Cosa fare a Monza e in Brianza nel weekend: feste di paese, mercatini e attività per bambini

Le idee per passare il tempo libero questo fine-settimana, tra musica dal vivo, manifestazioni e mostre

Risotto ai porcini (da Flickr)

Tante le iniziative per trascorrere al meglio questo week-end autunnale, dai concerti della Music Week, che trasforma Monza in un grande palco aperto a tutti, alla Fiera dei Mercanti in arrivo con tante bancarelle e articoli di ogni generale. Non mancano poi le chicche gastronomiche come quelle gustabili alla Sagra della porcino, in programma a Senago.

Feste e mercatini

A Varedo torna il mitico Albero della cuccagna, una tradizione imperdibile soprattutto per i più giovani; a Brugherio intanto si celebra la festa patronale, tra mercatini, un grande Luna Park e fuochi d'artificio; a Cesano Maderno nel frattempo proseguono gli eventi per la Festa di Cesano Maderno.

Bambini, mostre e sport

Per i più piccoli a Imbersago arriva Potterland, la scuola di magia dove imparare incantesimi e pozioni in puro stile harrypotteriano. A Monza prosegue la mostra Lego 'City Booming'; alla Villa Reale continua l'esposizione fotografica Sony World Photography Awards, con gli scatti del celeberrimo concorso fotografico. A Vimercate invece si corre tutti per la tradizionale manifestazione podistica non competitiva, Stravimercate.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si butta a terra all'Esselunga: "Ho fame" e gli regalano spesa. Poi sputa alla guardia

  • Mascherina obbligatoria per uscire: 250mila distribuite gratis a Monza e Brianza

  • Al San Gerardo 20 ventilatori polmonari grazie alla donazione della famiglia Fumagalli

  • Coronavirus, in Brianza 111 nuovi casi: al via la distribuzione (gratis) di mascherine

  • Coronavirus, nuova crescita di casi in Brianza: 141 nuovi contagi. A Monza oltre 500 positivi

  • La lettera dell'infermiera del San Gerardo: "Ho stretto le mani di chi moriva solo"

Torna su
MonzaToday è in caricamento