Monza dice no alla violenza contro le donne

Le iniziative in città

Monza si veste di rosso per dire no alla violenza contro le Donne. In occasione del 25 novembre, Giornata Internazionale contro la violenza di genere, il Comune di Monza aderisce alla campagna #stopviolenceagainstwoman. I monumenti più significativi della città saranno illuminati di rosso nel weekend di sabato 25 e domenica 26 novembre.

Venerdì alle ore 13, alla presenza dell’Assessore Sassoli, il Comune di Monza esporrà dalla Sala Giunta e in circa 30 edifici comunali un drappo rosso, il simbolo per dire stop alla violenza contro le donne. “Vogliamo ribadire forte il nostro NO alla violenza – spiega l’Assessore alle Pari Opportunità Martina Sassoli – In questa battaglia di civiltà anche i simboli sono importanti ed è per questo che la nostra città è pronta a vestirsi di rosso e a sostenere l’impegno di tutte e tutti perché non accada più”.

"Nessuna donna più..." in Arengario

Fidapa sezione Modoetia Corona Ferrea organizza un evento commemorativo presso l’Arengario dal titolo “Nessuna donna più..” per ricordare le 80 vittime di femminicidio da gennaio 2017. L’appuntamento, realizzato in collaborazione con la Prefettura di Monza e l’Associazione Zeroconfini Onlus è per sabato alle ore 10.30. 

Flash mob "Tacco Rosso"

Appuntamento sotto i portici dell'Arengario sabato 25 novembre, dalle 15.00 alle 18,30 con un momento di formazione socio-educativa e di cittadinanza attiva realizzato in collaborazione con gli studenti dell'Accademia Professionale PBS di Monza. Una rappresentanza di studenti metterà in scena il cortometraggio "Tacco Rosso" contro la violenza sulle donne e realizzerà un flash mob che coinvolgerà l'intera Piazza Roma.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Monticello: trovati i due giovani che si sono schiantati sulla rotonda a 160 km/h

  • Bimba di 10 anni di Villasanta muore in un incidente mentre è in vacanza con i genitori in Tunisia

  • Grave incidente a Monza di ritorno dopo motoraduno, l'appello: "Aiutateci a trovare il nostro angelo custode"

  • Niente più code per la scelta del medico di base e per le esenzioni: ecco il numero per le prenotazioni

  • Tragico incidente in moto: morto un uomo di 53 anni di Giussano

  • Tragedia in un'azienda a Casatenovo, operaio muore all'alba

Torna su
MonzaToday è in caricamento