Fuochi di San Giovanni nel Parco: tutte le informazioni

Controlli, misure di sicurezza, orari, divieti e parcheggi

Non solo una location diversa per lo spettacolo pirotecnico di San Giovanni nel Parco. In vista dell'evento la Prefettura di Monza e il comune hanno predisposto alcune misure di sicurezza e divieti.

Lo spettacolo pirotecnico di sabato 24 giugno non si terrà nell'area di Cascina Frutteto come negli anni passati ma il pubblico sarà accolto nel pratone dell'ex Ippodromo, lungo la distesa che lo scorso 25 marzo ha accolto i fedeli riuniti per la messa di papa Francesco. 

Le ragioni della decisione, insieme alle misure e ai divieti adottati per la manifestazione, sono state rese note dalla Prefettura e dal municipio. "Le caratteristiche dell'area prescelta consentiranno un migliore e più efficace impiego del personale di sicurezza addetto alla vigilanza e al controllo" spiegano da via Prina.

Il piano di sicurezza in vigore prevede operazioni di bonifica e filtraggio per l'accesso all'area dell'evento, che sarà opportunamente recintata. L'ingresso nell'area dello spettacolo sarà possibile soltanto a partire dalle ore 18 passando attraverso appositi varchi di controllo.

COME ARRIVARE - Si può raggiungere l’area dello spettacolo percorrendo viale Cavriga, viale Mirabello, viale Vedano, viale dell’Ippodromo. L’area dello spettacolo sarà delimitata e l’accesso, attraverso appositi varchi di controllo, sarà possibile dalle ore 18. Tutti gli ingressi del parco, pedonali e non, resteranno aperti fino alle 21.30  (orario consueto di chiusura del Parco) tranne Porta Monza, Porta Villasanta e Porta Vedano che rimarranno aperte fino al completo deflusso del pubblico. Solo l'ingresso Vedano Montagnetta sarà chiuso alle ore 18.00 (però rimarrà aperto solo per le persone disabili). Al termine dello spettacolo, per l’uscita si potranno utilizzare esclusivamente Porta Monza, Porta Villasanta, Porta Vedano. (porta Vedano Montagnetta per i disabili) che rimarranno aperte fino al deflusso del pubblico.

DIVIETI - In occasione dell'evento il comune di Monza adotterà un'ordinanza con la quale sarà imposto il divieto di somministrare e vendere superalcolici ed altre bevande in bottiglie di vetro o lattine all'interno del Parco e all'esterno delo stesso in un'area compresa di 500 metri dal perimetro di cinta. Sarà inoltre vietato l'ingresso ai soggetti in stato di manifesta ubriachezza. Sarà inoltre vietato:

  • portare e parcheggiare biciclette, anche se condotte a mano;
  • introdurre e fare uso e consumare sul posto ogni genere di bevanda contenuta in recipienti di vetro o in lattine o in bottiglie di plastica fatta eccezione per bottiglie di plastica senza tappo;
  • portare qualsiasi materiale che possa recare danni al patrimonio arboreo, al suolo e al sottosuolo nell’area della manifestazione;
  • introdurre oggetti pericolosi e atti a offendere.

E' assolutamente vietata la sosta di moto e motocicli nel Parco di Monza, particolarmente in prossimità delle uscite di Porta Monza; moto e motocicli in sosta vietata saranno rimossi.

CHIUSURA VIALE CAVRIGA - Viale Cavriga sarà chiuso alla circolazione di veicoli. Viale Brianza sarà chiuso alla circolazione, con esclusione dei mezzi di pronto intervento e soccorso e autorizzati, dalle 22.00 alle 24.00 e comunque fino al termine delle operazioni di sfollamento.

PARCHEGGI - Qui un elenco dei parcheggi disponibili. 

  • Porta Monza (1200 posti). Aperto fino a riempimento e comunque non oltre le ore 22.00
    Per motivi di sicurezza e incolumità dei pedoni, l'uscita delle auto avverrà dalle ore 24.00, e comunque al temine del deflusso dei pedoni che arrivano dall'area dei fuochi.
  • Ospedale (650 posti)
    Biciclette: lungo la cancellata del muro di cinta del Parco lungo viale dei Tigli

MUSICHE - Il titolo dell'evento quest'anno è "Let's the world dance" e la selezione di brani musicali, ancora una volta, stupirà il pubblico, presentando le coreografie di luci nel cielo sulle note di grandi brani musicali. Lo spettacolo prenderà il via alle 22 e durerà circa una ventina di minuti. Si comincia con "It’s my life" di Bon Jovi e poi a dettare il ritmo delle acrobazie di luci in cielo saranno i Coldplay con la loro "A sky full of stars". E ancora Ellie Goulding con il brano "Still falling for you" e due protagonisti tutti made in Italy: Fabio Rovazzi con il tormentone che l'ha fatto conoscere al grande pubblico, "Andiamo a comandare" e Francesco Gabbani con la sua "Occidentali’s karma", canzone vincitrice del Festiva di Sanremo. Chiuderà la sequenza musicale SHM "Don’t worry child".

QUI TUTTE LE INFORMAZIONI SULLO SPETTACOLO

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Come eliminare i pesciolini argentati dalle nostre case

  • Incidente in tangenziale Est, schianto tra due auto e un camion: due morti e due feriti

  • Paura al mercato di Macherio, si accascia a terra: trasportata in codice rosso all'ospedale

  • Perde il controllo dell'auto in Valassina, si schianta contro il guard rail e si ribalta

  • Litiga con la fidanzata poi cerca di farla finita: 37enne salvato a Monza

  • Omicidio a Cernusco, uomo ucciso nei box del condominio: freddato in auto a colpi di pistola

Torna su
MonzaToday è in caricamento