Everybody loves to swing: domenica al Binario 7

Lo spettacolo

Everybody loves to swing arriva al Teatro Binario 7 domenica 19 gennaio alle 16. Sul palco la Jazz Lag Orchestra, una big band in miniatura, composta da trio vocale, sezione fiati e sezione ritmica.

Everybody Loves to Swing - scrivono gli organizzatori - è un intenso viaggio musicale tra ritmi sincopati, baci a mezzanotte e gentilezza d'altri tempi. Dal traditional d’inizio secolo fino agli arrangiamenti per big band, i Jazz Lag ripercorrono i grandi classici della storia dello swing, esaltandone caratteristiche e colori grazie agli arrangiamenti dei maestri Gabriele Comeglio e Vincenzo Lamendola.

Lo spettacolo condurrà il pubblico attraverso differenti tradizioni musicali dello swing, dall’America (tra cui Miller, Goodman, Ellington) fino all’Italia (Carosone, Kramer, Otto), passando per la Francia (Bechet).

In attività da diversi anni, la Jazz Lag Orchestra si è esibita in giro per l’Italia con anche diverse incursioni internazionali (Austria, Francia, Svizzera), facendo ballare centinaia di ballerini e deliziando molti ascoltatori. All’attività concertistica i Jazz Lag affiancano anche un’intensa produzione discografica, con la pubblicazione di tre album negli ultimi cinque anni e la realizzazione di numerosi video per rendere omaggio a tutti gli amanti dello swing.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Royal Dalì in Villa Reale

    • dal 7 dicembre 2019 al 20 novembre 2020
    • Villa Reale Monza
  • A Lissone cinema sotto le stelle nel cortile della scuola Buonarroti

    • Gratis
    • dal 7 luglio al 1 settembre 2020
    • Scuola Buonarroti
  • Arte e cultura per tornare a vivere la città: torna Seregno d'estate

    • dal 28 giugno al 13 settembre 2020
  • L'Autodromo si trasforma in drive-in: nel regno dei motori si accende il cinema sotto le stelle

    • dal 3 al 19 luglio 2020
    • Autodromo Nazionale di Monza
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    MonzaToday è in caricamento