Flash mob 'Un bacio contro l'omofobia': l'iniziativa contro le discriminazioni

La manifestazione si terrà sabato 19 gennaio in piazza San Paolo, a Monza

Pride a Milano

Si chiama 'Kiss Mob' ed è l'iniziativa di Rete Brianza Pride contro l'omofobia, che si terrà sabato 19 gennaio, dalle 18:30, in piazza San Paolo a Monza. L'evento è stato organizzato a seguito dell'episodio di discriminazione, legato al gestore del Caffè Zucchi, il quale dopo aver ricevuto una recensione negativa su Google, aveva risposto: "Non tollero i culattoni, froci e simili".

"La nostra Brianza dice 'no' agli insulti e alle minacce verso persone che si amano - annota l'associazione su Facebook -. La Brianza, la nostra Brianza, è fatta di persone senza pregiudizi di alcun tipo, nemmeno sugli orientamenti sessuali".

Chi desiderasse prendere parte alla manifestazione potrà presentarsi in piazza portando, se vuole, qualche cartello. Gli organizzatori annunciano che il ritrovo in piazza ricorderà che "indipendentemente dalle identità che vengono attribuite o dalle categorie in cui vengono etichettate (a volte offensive, altre volte semplicemente divisive), tutte le persone hanno il diritto di vivere serenamente le piazze, le strade, i caffè delle nostre città, e che episodi di discriminazione come questi non possono essere tollerati: il nostro territorio, la Brianza, la nostra città, Monza, li rifiutano e li condannano".
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in tangenziale Est, schianto tra due auto e un camion: due morti e due feriti

  • Come eliminare i pesciolini argentati dalle nostre case

  • Paura al mercato di Macherio, si accascia a terra: trasportata in codice rosso all'ospedale

  • Incidente in tangenziale tra auto, furgone e tir: uomo e donna sbalzati sull'asfalto, morti

  • Alle porte della Brianza apre un nuovo supermercato

  • Perde il controllo dell'auto in Valassina, si schianta contro il guard rail e si ribalta

Torna su
MonzaToday è in caricamento