Frecce infuocate e il rogo di un fantoccio su una zattera: Povero Piero torna per Carnevale

Povero Piero (da Fb/Pro Loco Trezzo sull'Adda)

Torna a bruciare Povero Piero per l'amatissimo evento del Carnevale di Trezzo sull'Adda. L'appuntamento è per sabato 29 febbraio dalle 20 alle 23. La sfilata di carri con in testa il fantoccio partirà da via Guarnerio.

Il programma di Povero Piero

"Sin dalla notte dei tempi - scrivono gli organizzatori della Pro Loco - in augurio di una stagione agricola proficua e rigogliosa, sul tramontare dell'inverno i nostri antichi predecessori bruciavano fantocci di paglia radunandosi nei cortili delle cascine, perché il gelido tormento non tornasse a violare i raccolti fino a fine dell'autunno. A oggi l'antica tradizione contadina si è trasformata in una manifestazione suggestiva, che ogni anno attira a Trezzo migliaia di persone".

Ad aspettare il pubblico un corteo in maschera per le vie di Trezzo tra colori, coriandoli e un clima di festa. Poi, davanti alla Centrale Idroelettrica Alessandro Taccani, la preparazione del grande rogo. "Allo scoccare delle 22 - continua la Pro loco - il fantoccio condannato al rogo verrà posizionato su gigantesca zattera galleggiante e bombardato da una pioggia di frecce infuocate". In contemporanea sarà possibile assistere ai fuochi artificiali che illumineranno tutta la valle dell'Adda circostante.

"Essendo un evento ad altissima frequentazione - specificano gli organizzatori - consigliamo vivamente dei evitare di parcheggiare o sostare nel centro storico del paese, ma di optare per il grande parcheggio di Via Falcone e Borsellino o Via Mazzini in zona Conad o vecchio Unes". L'iniziativa verrà rimandata in caso di condizioni meteo non favorevoli.

 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • Royal Dalì in Villa Reale

    • dal 7 dicembre 2019 al 20 novembre 2020
    • Villa Reale Monza
  • Le foto di Steve McCurry all'Arengario: ecco la mostra 'Leggere'

    • dal 17 gennaio al 13 aprile 2020
    • Arengario
  • Giappone, terra di geisha e samurai: la mostra alla Villa Reale

    • dal 20 gennaio al 2 giugno 2020
    • Villa Reale
  • 'Leggere', la mostra con le foto di Steve McCurry all'Arengario: info e biglietti

    • dal 17 gennaio al 13 aprile 2020
    • Arengario
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    MonzaToday è in caricamento