Vincent Van Gogh – L’odore assordante del bianco: lo spettacolo al Manzoni

Alessandro Preziosi in Van Gogh

Vincent Van Gogh – L’odore assordante del bianco va in scena al Teatro Manzoni dal 15 al 17 novembre. Sul palco Alessandro Preziosi.

La trama

È il 1889 e l’unico desiderio di Vincent è uscire dalle austere mura del manicomio di Saint Paul. La sua prima speranza è riposta nell’inaspettata visita del fratello Theo che ha dovuto prendere quattro treni e persino un carretto per andarlo a trovare… Come può vivere un grande pittore in un luogo dove non c’è altro colore che il bianco?

Attraverso l’imprevedibile metafora del temporaneo isolamento di Vincent Van Gogh in manicomio, interpretato da Alessandro Preziosi, lo spettacolo è una sorta di thriller psicologico attorno al tema della creatività artistica che lascia lo spettatore con il fiato sospeso dall’inizio alla fine.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Vincent Van Gogh – L’odore assordante del bianco: lo spettacolo al Manzoni

    • dal 15 al 17 novembre 2019
    • Teatro Manzoni
  • Don Chisciotte in scena al Teatro Manzoni

    • dal 29 novembre al 1 dicembre 2019
    • Teatro Manzoni
  • Jekyll e Hyde: lo spettacolo al Binario 7

    • dal 27 novembre al 1 dicembre 2019
    • Teatro Binario 7

I più visti

  • La città più grande del mondo fatta di Lego, la mostra "City Booming" a Monza

    • dal 5 ottobre 2019 al 6 gennaio 2020
    • Arengario
  • Una casa di Babbo Natale nei sotterranei, presepe in giardino e spettacoli: Natale incantato al Castello di Trezzo

    • dal 1 al 24 dicembre 2019
    • Castello di Trezzo sull'Adda
  • Casa di Babbo Natale alla Villa Bagatti Valsecchi: uno spazio da fiaba e mercatini

    • Gratis
    • dal 23 ottobre al 1 dicembre 2019
    • Villa Bagatti Valsecchi
  • Fiera dei mercanti: a novembre bancarelle e giochi per bambini

    • Gratis
    • 17 novembre 2019
    • via Amati
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    MonzaToday è in caricamento