Università: come orientarsi tra le proposte e scegliere le più adatta

Tutto ciò che occorre sapere per prendere una decisione consapevole dopo il Diploma, optando per la giusta Università, adatta alle proprie capacità, attitudini e sogni

Non è facile scegliere che percorso seguire dopo aver conseguito la maturità. Alcuni studenti sanno già che indirizzo universitario scegliere, mentre altri si ritrovano ad affrontare una lunga estate dopo il Diploma, fatta di divertimento, sollievo e, al tempo stesso, molte domande. Si tratta di uno snodo cruciale, che andrà a indirizzare il proprio percorso di vita. Per questo motivo è bene avere tutte le informazioni necessarie per prendere una decisione in maniera consapevole, sapendo a cosa si andrà incontro optando per un’Università o l’altra.

Quale Università scegliere

Il primo passo da compiere è quello di confrontarsi con se stessi, valutando attentamente quali sono le proprie predisposizioni, ancor prima dei propri sogni. Avere in mente un tipo di vita e di lavoro può a volte forviare, portando a scegliere una facoltà non del tutto aderente alle proprie competenze o capacità. È possibile trovare qualche risposta grazie ai test attitudinali, facilmente reperibili online. In questo modo si verrà indirizzati verso un campo, per poi individuare lo specifico settore in esso inserito che più si adatti a sé.

Dopo aver dato uno sguardo a sé, sarà necessario analizzare con realismo il mondo del lavoro odierno. Vivere di sola passione, ritrovandosi a svolgere il lavoro dei sogni, con poca fatica e grandi guadagni, è per molti un’utopia, realizzabile soltanto per una minima parte della popolazione. Per questo occorre restare con i piedi per terra e, se necessario, scartare un’opzione particolarmente vicina ai propri sogni da adolescente. Anche in questo un aiuto arriva dal web, approfittando dei dati di AlmaLaurea per comprendere la situazione occupazionale degli ultimi anni, in riferimento ai giovani laureati. Si potrà così constatare quali siano i titoli più richiesti dalle aziende.

Università: consigli utili

È sempre un grave errore approcciarsi con superficialità alla scelta dell’Università da frequentare. In molti optano per una facoltà in base alle amicizie o alle relazioni di coppia. Scegliere questo percorso è qualcosa di molto personale e ritenere di poter affrontare al meglio se al fianco di qualcuno è una prova di immaturità.

Molte Università offrono dei tour guidati, oltre a un’ampia lista di documenti per comprendere a fondo cosa accadrà dopo l’iscrizione, e soprattutto nel momento in cui i corsi avranno inizio. Ogni informazione è utile per prendere una decisione consapevole. Scegliere con cura consentirà inoltre di superare più facilmente i naturali periodi difficili che arriveranno, perché si sarà certi della facoltà selezionata e del futuro che si vuole per sé.

Università a Monza

Ecco quali Università è possibile frequentare restando nell’area geografica di Monza:

IULM – Via Filippo da Liscate 1

LIUC – Corso Matteotti, 22

Università Cattolica del Sacro Cuore – Largo Gemelli, 1

Università Commerciale L. Bocconi – Via Sasrfatti, 25

Università degli Studi di Milano – Via Festa del Perdono, 7

Università degli Studi di Milano-Bicocca – Piazza dell’Ateneo Nuovo, 1

Politecnico di Milano – Piazza Leonardo da Vinci, 32

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Perché non bisognerebbe aiutare i bambini con i compiti

  • Facoltà di Medicina: test di ingresso addio?

  • “Scuola in chiaro”, l’App che aiuta i genitori ad iscrivere i figli a scuola

  • Cos’è un idrosomellier e come si intraprende questa professione

Torna su
MonzaToday è in caricamento