Comuni "Ricicloni", in Brianza sono 18 quelli "rifiuti free": la classifica

Dal dossier di quest'anno di Legambiente emerge una Lombardia virtuosa nella gestione dei rifiuti. "Ma c'è ancora molto da fare", afferma l'associazione ambientalista

Diciotto comuni della provincia di Monza e Brianza "rifiuti free". I comuni brianzoli sono stati premiati nell'ambito del concorso Comuni Ricicloni sulla base dei dati che emergono dalla XXVI edizione del dossier Comuni Ricicloni redatto da Legambiente in base ai dati messi a disposizione dal sistema O.r.s.o di Arpa Lombardia. Il quadro, in generale, è quello di una Lombardia particolarmente attiva nella gestione dei rifiuti.

I 'comuni ricicloni' in Lombardia

Ad emergere è una crescita della raccolta differenziata e un aumento delle esperienze virtuose. Nonostante questo - sottolinea Legambiente - ancora molto rimane da fare per la riduzione dei rifiuti in tutta la Lombardia. A ricevere il titolo di comuni 'rifiuti free' 308 cittadine (su 1507 lombarde) che hanno raggiunto il traguardo dei 75 kg/abitante anno di residuo secco indifferenziato, rientrando nella classifica di Comuni Ricicloni 2019.

In vetta alla classifica Rifiuti Free - che vede coinvolti un milione e 660mila abitanti - si collocano le province di Bergamo con 59 e Mantova con 57 comuni, seguite da Cremona con 43 e Brescia con 41. In Città Metropolitana di Milano sono 40, a Varese 38 e 18 in Monza Brianza. Chiudono la classifica la provincia di Como con 6 comuni, Lodi con 4, Pavia e Sondriocon solo un comune.

"La Lombardia rappresenta una regione virtuosa nell’ambito della gestione della raccolta differenziata. Ora però deve agire con azioni concrete di prevenzione della produzione di rifiuti, presupposto essenziale per alimentare un circuito virtuoso e mettere in campo impianti innovativi di economia circolare – dichiara Barbara Meggetto, presidente di Legambiente Lombardia–. Pur essendo tra le regioni più significative nella gestione della risorsa rifiuto, vi sono ancora territori che superano di il 50% di raccolta differenziata o province in cui non vi è nemmeno un comune che rientra nella nostra classifica che monitora proprio la propensione alla riduzione della produzione di rifiuti pro-capite".

I comuni "rifiuti-free" a Monza e Brianza

In vetta alla classifica brianzola dei comuni "rifiuti free" ci sono Agrate Brianza, Bellusco e Bernareggio, all'ultimo posto - ma sempre tra i diciotto comuni premiati - Villasanta.  

comuni-2-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I luoghi (che non tutti conoscono) dove fare il bagno in Lombardia

  • Brugherio, incendio nella notte nella pizzeria Lo Stregone: tre famiglie evacuate

  • Coronavirus, un solo nuovo contagio a Monza: sindaco incontra i gestori dei locali

  • Spostamenti fuori regione, la Lombardia rischia di restare "chiusa" altre due settimane

  • Monza, è morta Rossana Lorenzini, la mamma di Pippo Civati

  • Positivo al Covid esce e va in giro: uomo denunciato per 'diffusione di malattia infettiva'

Torna su
MonzaToday è in caricamento