Seregno, recuperati due serpenti dalle guardie ecologiche volontarie

Si tratta di un pitone reale e di un serpente del grano

Un pitone reale e un serpente del grano. Sono questi i due rettili recuperati nei giorni scorsi a Seregno dalle guardie ecologiche volontarie della Provincia di Monza e Brianza. La notizia è stata resa nota dalle Gev con una nota. 

Il primo intervento è avvenuto nel quartiere del Crocione dove le guardie ecologiche hanno recuperato un pitone reale detenuto da una donna sotto sfratto che aveva avvisato di doverlo abbandonare. Il secondo intervento, che ha visto al lavoro anche i vigili del fuoco, è avvenuto in via Cristoforo Colombo dove è stato recuperato un serpente del grano abbandonato dal proprietario, probabilmente in vista del periodo di ferie.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Precipita per diversi metri dal palazzone abbandonato di Desio: 32enne gravissima

  • Il trucco a cui fare attenzione? Ha a che fare con una bottiglietta d’acqua

  • Controlli in un'officina a Muggiò, scoperto deposito di auto che "scottano"

  • Tragico incidente in moto: morto un uomo di 53 anni di Giussano

  • Motor Show a Monza, attesi 500mila visitatori: sfilate, test e novità del mondo dei motori

  • Maltempo a Monza, arrivano i temporali e scatta l'allerta: "Vento fino a 50km/h"

Torna su
MonzaToday è in caricamento