Seregno, recuperati due serpenti dalle guardie ecologiche volontarie

Si tratta di un pitone reale e di un serpente del grano

Un pitone reale e un serpente del grano. Sono questi i due rettili recuperati nei giorni scorsi a Seregno dalle guardie ecologiche volontarie della Provincia di Monza e Brianza. La notizia è stata resa nota dalle Gev con una nota. 

Il primo intervento è avvenuto nel quartiere del Crocione dove le guardie ecologiche hanno recuperato un pitone reale detenuto da una donna sotto sfratto che aveva avvisato di doverlo abbandonare. Il secondo intervento, che ha visto al lavoro anche i vigili del fuoco, è avvenuto in via Cristoforo Colombo dove è stato recuperato un serpente del grano abbandonato dal proprietario, probabilmente in vista del periodo di ferie.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Senago, trovato lo scheletro di un uomo dietro il muro di un'abitazione in ristrutturazione

  • Economia

    Da 850 a 4mila euro al metro quadro: ecco i prezzi delle case a Monza, la "mappa" dei costi

  • Cronaca

    Nasconde 21 confezioni di salmone sotto i vestiti schermati: arrestato fuori dal market

  • Cronaca

    Per 15 anni guida senza patente, fermato dalla polizia locale: scatta la maxi multa

I più letti della settimana

  • Trova un portafogli con 35mila euro nel parcheggio del supermercato e lo restituisce

  • Critica il Caffè Zucchi di Monza su Google, il gestore: "Non tollero i culattoni, froci e simili"

  • Incidente sull'A4, schianto fra tre camion: autostrada chiusa e traffico in tilt

  • Lo fermano per strada e gli "regalano" la frutta, ma è una truffa: ecco come funziona

  • Escort, a Monza ce ne sono oltre 250. Ecco la ricerca sulle età, la provenienza e i prezzi

  • Scompare e la famiglia lo cerca per mesi: era morto il giorno stesso sotto un treno

Torna su
MonzaToday è in caricamento