Seregno, recuperati due serpenti dalle guardie ecologiche volontarie

Si tratta di un pitone reale e di un serpente del grano

Un pitone reale e un serpente del grano. Sono questi i due rettili recuperati nei giorni scorsi a Seregno dalle guardie ecologiche volontarie della Provincia di Monza e Brianza. La notizia è stata resa nota dalle Gev con una nota. 

Il primo intervento è avvenuto nel quartiere del Crocione dove le guardie ecologiche hanno recuperato un pitone reale detenuto da una donna sotto sfratto che aveva avvisato di doverlo abbandonare. Il secondo intervento, che ha visto al lavoro anche i vigili del fuoco, è avvenuto in via Cristoforo Colombo dove è stato recuperato un serpente del grano abbandonato dal proprietario, probabilmente in vista del periodo di ferie.
 

Potrebbe interessarti

  • I vestiti puzzano di sudore? Ecco come eliminare il cattivo odore

  • I migliori ristoranti con tavoli all’aperto a Monza

  • I 5 migliori locali per l’aperitivo a Monza e provincia

  • Le piante da interni che non hanno bisogno di luce

I più letti della settimana

  • Monza, attraversa il passaggio a livello: travolta e uccisa dal treno, circolazione in tilt

  • Perde il controllo della moto e si schianta contro un muretto, Lorenzo muore a 29 anni

  • Bimba rischia di annegare in piscina, attimi di paura a Concorezzo

  • Si schianta in moto contro un muretto e finisce in un fosso: morto motociclista di 29 anni

  • "Vado ad ammazzare vostra figlia": uomo inseguito ed arrestato in A4 mentre va dalla donna

  • Incidente a Carate Brianza, scontro tra auto e moto: 28enne in ospedale

Torna su
MonzaToday è in caricamento