Tutte le abitudini errate di chi usa le lenti a contatto

Ci sono tantissime abitudini sbagliate che riguardano la cura e l'uso delle lenti a contatto. Ecco cosa non si deve fare per non rischiare di avere problemi gravi agli occhi

Le lenti a contatto sono una soluzione efficace e comoda per chi deve farne uso. Spesso si tratta anche di una priorità per motivi di look, ma si tratta di un dispositivo medico che richiede attenzione e cure adeguate. Chi indossa lenti a contatto deve stare attento a pulire attentamente le mani, evitare contaminazioni batteriche e avere cura per la salute degli occhi. Venire meno a queste operazioni può portare ad infezioni corneali. Esistono alcune pratiche devono essere assolutamente evitate, ecco perché

Dormire con le lenti a contatto o lavarle con acqua corrente

Andare a letto indossando le lenti non è la migliore delle scelte per la salute dei nostri occhi. Infatti gli organismi più aggressivi che invadono la cornea prosperano in un ambiente buio, umido e con bassa concentrazione di ossigeno: esattamente le stesse condizioni che si verificano sulla superficie oculare durante il sonno. La lente aiuta questi microrganismi ad aderire all’occhio, aumentando così la probabilità di infezione. Un'altra abitudine sbagliata è quella di usare l'acqua per conservare o sciacquare le lenti a contatto. L'acqua del rubinetto, come anche quella distillata, può contenere parassiti, tra cui alcune amebe, responsabili di malattie molto gravi della cornea. 

Dimenticare di lavarsi le mani e non sostituirle al momento giusto

Le mani sono il veicolo numero uno di contaminanti di ogni genere, che possono restare sulle lenti e provocare infezioni e irritazioni: ecco perché lavarsi sempre le mani prima di maneggiare le lenti è fondamentale. L'ideale sarebbe usare un sapone con proprietà disinfettanti, poi è necessario asciugarle sempre accuratamente, così da evitare il contatto lenti-acqua. L’intervallo di sostituzione tra una lente e l’altra varia a seconda della tipologia: dalle giornaliere alle mensili, ognuna ha la sua durata. Sembra però che più di otto utilizzatori su dieci tengano le lenti oltre il periodo consigliato, esponendosi al rischio di infezioni. 

Non cambiare la soluzione e indossare sempre lenti a contatto

Quando si ripongono le lenti, bisogna sempre sostituire ex novo la soluzione salina, per evitare il proliferare di batteri. Quindi, prima di rimettere le lenti nel loro contenitore, questo andrebbe lavato accuratamente, lasciato asciugare capovolto e poi riempito di nuovo di liquido: un rituale obbligatorio per la salute dei nostri occhi. Le lenti non andrebbero mai indossate 24 ore al giorno. L'occhio ha bisogno di respirare e riposare almeno qualche ora, oltre, ovviamente, alla notte. Avere sempre a disposizione un paio di occhiali su cui poter ripiegare al minimo fastidio o nel caso una lente vada persa è un piccolo accorgimento a fatica zero che potrebbe salvarci la vista e la giornata.

Dove acquistare lenti a contatto a Monza

A Monza è possibile trovare numerosi ottici che potranno darvi consigli e soluzioni ideali per l'acquisto di lenti a contatto:

Ottica Barzaghi - Via Vittorio Emanuele II, 20

Ottica Annoni - Via Bartolomeo Zucchi, 33

Ottica Morini - 46/N, Via Italia

Ottica Balestra Silvano - Via Gerolamo Borgazzi, 32

Potrebbe interessarti

  • Idee per il weekend: 5 mete a meno di 150 km da Monza

  • Le 5 migliori gelaterie di Monza e Brianza

  • Via dalla città: i 5 migliori luoghi per un pic-nic in Lombardia

  • Lavello in acciaio: come pulirlo in maniera naturale

I più letti della settimana

  • C'è una bomba da disinnescare, chiusi alcuni tratti dell'autostrada A4 domenica 16 giugno

  • Carate Brianza, uomo trovato senza vita in casa: morto 69enne

  • Fan e sostenitori fuori dalla casa pignorata di Morgan a Monza: sfratto rinviato

  • Intelligenza artificiale per assumere: ecco come cambiano i colloqui in Esselunga

  • Sequestra una donna, la picchia per tutta la notte e la violenta nella sua roulotte: arrestato

  • Guida ubriaco l'auto dell'amico, travolge e uccide un 22enne poi scappa: arrestato

Torna su
MonzaToday è in caricamento