homemenulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsapptelegramcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companiessunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Disabili: opportunità di lavoro, ecco come fare

Oltre alle attività di preselezione già previste nel Piano Provinciale LIFT, vengono banditi avvisi pubblici di selezione presso i Centri per l'impiego MB a cui possono candidarsi tutti gli iscritti negli elenchi della legge 68/99 della Provincia

MONZA - La Provincia offre una nuova modalità di avviamento al lavoro per persone con disabilità o appartenenti alle categorie protette.

Oltre alle attività di preselezione già previste nel Piano Provinciale LIFT, vengono banditi avvisi pubblici di selezione presso i Centri per l'impiego MB a cui possono candidarsi tutti gli iscritti negli elenchi della legge 68/99 della Provincia -  disabili e altre categorie di cui all’art. 18, ciascuno per le offerte riservate alla propria categoria - in possesso di “relazione conclusiva”.

Le selezioni consentono ai datori di lavoro pubblici e privati  che rientrano negli obblighi di assunzione di persone con disabilità, ma che ancora non hanno ottemperato alla norma, di procedere agli avviamenti obbligatori in base alle graduatorie degli iscritti.

Le prime chiamate sono previste per il 19 settembre dalle 8.45 alle 12.45 presso il Centro per l'impiego di Monza - via Bramante da Urbino 9  - e il 20 settembre dalle 8.45 alle 12.45 presso il Centro per l'impiego di Seregno - Via Monte Bianco, 7.

La candidatura dovrà essere effettuata personalmente e non sono ammesse deleghe. Inoltre, come previsto dall’art. 9 comma 4 della Legge 68/99, non possono partecipare  alle offerte di lavoro persone con disabilità psichica, in quanto avviabili solo su richiesta nominativa mediante convenzioni.

La graduatoria sarà formata in base ai criteri indicati da Regione Lombardia con delibera n. 1 del 5/03/2001: anzianità di iscrizione, carico familiare, condizione economica, mentre per gli avviamenti presso datori di lavoro pubblici verrà considerato il grado di invalidità. A parità di punteggio verrà tenuta in considerazione la minor distanza tra il domicilio dello stesso e la località di impiego.

Ulteriori informazioni alla pagina http://www.provincia.mb.it/lavoro

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      In migliaia al Parco di Monza per lo spettacolo pirotecnico di San Giovanni

    • Cronaca

      Colpo grosso in pelletteria: banditi sfondano la vetrina e fuggono con 6mila euro di borse

    • Cronaca

      Primo weekend di (vera) estate in arrivo ma in agguato ci sono forti temporali

    • Eventi

      Sagra di San Giovanni: non solo fuochi a Monza

    I più letti della settimana

    • Brutto incidente in autostrada per un pullman di fedeli di Meda diretti a Roma

    • Rapina con colpi di pistola al Bricoman a Carate Brianza

    • Rissa al bar, botte e sedie per aria nel locale: tre uomini denunciati

    • Grave incidente in autostrada A4, autista trasportato in elisoccorso in ospedale

    • "Meglio in galera che in casa con mia moglie" e si fa arrestare

    • Fuochi di San Giovanni: le musiche dello spettacolo pirotecnico

    Torna su
    MonzaToday è in caricamento