Ancora maltempo a Monza, forti temporali in arrivo: allerta meteo gialla, fiumi monitorati

Diramata allerta meteo criticità ordinaria fino alle 12 di giovedì 22 agosto. Le previsioni

Immagine repertorio

Altra giornata di maltempo a Monza. Da mercoledì 21 fino alle 12 di giovedì 22 agosto è infatti in vigore una nuova allerta meteo di criticità ordinaria - codice giallo, livello di pericolo due su quattro - per il "rischio idraulico" e "rischio temporali forti".

"Sulla Lombardia permangono condizioni di instabilità legate all'ingresso di una saccatura sul Mediterraneo, la quale mantiene un flusso in quota marcatamente umido e instabile sud-occidentale. Nel corso della serata è previsto inoltre l'ingresso di aria relativamente più fredda in quota, unita ad una moderata avvezione umida negli strati più bassi", ha spiegato regione Lombardia.

"Nel corso del pomeriggio del 21/08 - si legge nel bollettino meteo del Pirellone - inizio di locale attività temporalesca su Alpi e Prealpi. Dalla sera fenomeni più diffusi e organizzati su pianura centro-occidentale e settori prealpini occidentali, con possibile carattere di persistenza sulle Prealpi centro-occidentali e sull’alta pianura occidentale e al confine con il Piemonte. Nel corso della nottata, possibile estensione dell'attività temporalesca sulla bassa pianura occidentale; altrove sarà probabile la persistenza delle precipitazioni, con attività temporalesca in graduale diminuzione".

A Milano e Monza l'allerta è di media entità, mentre nel Varesotto e nel Comasco è di grado superiore. In Brianza, però, a preoccupare come sempre sono i livelli di Seveso e Lambro, che anche questa volta saranno costantemente monitorati. 

In conseguenza della possibilità di fenomeni a carattere di rovescio o temporale, previsti in intensificazione nel pomeriggio sera e fino alla mattina di giovedì, si chiede ai sistemi locali di Protezione civile di attivare e mantenere una fase operativa minima di 'Attenzione', cioè di predisporre il sistema locale alla pronta attivazione di azioni di monitoraggio e contrasto, per la salvaguardia della pubblica incolumità e la riduzione dei rischi", ha evidenziato la regione. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Il Centro funzionale monitoraggio rischi di Regione Lombardia assicura l'attività di monitoraggio dell'evoluzione degli eventi meteorologici e degli effetti al suolo, a supporto dei presidi territoriali e delle autorità locali. Gli scenari di rischio previsti - hanno concluso dal Pirellone - vengono aggiornati costantemente mediante l'integrazione dei dati previsionali con i dati registrati e le informazioni provenienti dal territorio".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sopra il cielo di Monza, la magia della stella cometa Neowise

  • "Rave party" in strada a Monza: nel caos, un uomo viene aggredito brutalmente e rapinato

  • Paura a Vimercate, si accascia a terra: trasportata in codice rosso all'ospedale

  • Schianto frontale sulla statale: drammatico il bilancio, morti due giovani di 28 anni

  • Cammina seminudo in strada, 36enne arrestato a Giussano: era già stato espulso

  • Non compila autocertificazione, infermiera non entra in piscina: "Io discriminata"

Torna su
MonzaToday è in caricamento