Dopo il caldo in arrivo un'ondata di maltempo, "codice arancione" per temporali forti

Le previsioni

Temporale

Dopo il caldo torrido degli ultimi giorni, nel weekend è in arrivo un'ondata di maltempo. La Protezione Civile di Regione Lombardia ha emesso per la giornata di sabato 26 luglio un avviso di moderata criticità (codice arancio) per rischio temporali forti e rischio idraulico. Sorvegliati speciali il Lambro e il Seveso.

"Nella giornata di oggi 26/07, dalle ore centrali precipitazioni a carattere di rovescio e temporale a partire dai rilievi, con interessamento sparso tra il pomeriggio e la serata anche dei settori di pianura. In serata i fenomeni potranno risultare anche di forte intensità, in particolare sui settori di Nordovest" informa il centro metereologico lombardo.

"Nel corso della mattina del 27/07, previste precipitazioni sparse sui rilievi e settori occidentali, a prevalente carattere di rovescio e temporale, con asse di propagazione sudovest-nordest. Dal primo pomeriggio precipitazioni in estensione da ovest a est, associate a fenomeni a prevalente carattere temporalesco, che nel corso del pomeriggio-sera andranno gradualmente a intensificarsi, risultando diffuse, forti e insistenti a più riprese e fino al primo pomeriggio di domenica 28/07. In particolare, tra la serata di sabato 27/07 e la mattina di domenica 28/07, i settori della regione maggiormente interessati da precipitazioni e rovesci intensi risulteranno la fascia prealpina e la Pianura".

Oltre al nodo idraulico di Milano l'allerta interessa anche il territorio della Brianza. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fa la spesa e paga con bancomat rubato poi lo nasconde nelle mutande: denunciato

  • Prostituzione e atti osceni nel parcheggio, maxi controllo dei carabinieri al Colleoni

  • Tragedia in stazione, ragazzo travolto dal treno mentre attraversa i binari: linea bloccata

  • Cosa fare a Monza e in Brianza nel weekend: mercatini, nuove mostre ed eventi per bambini

  • Incidente sul lavoro in fabbrica a Biassono, operaio si ferisce alla mano con la fresa

  • Usmate Velate, schianto tra due auto sulla provinciale: morto un ragazzo di 26 anni

Torna su
MonzaToday è in caricamento