Monza: 1600 persone raggiunte. Si chiedono come uscire dalla trappola della droga

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MonzaToday

Domenica 9 Febbraio presso il centro storico di Monza i volontari dell’Associazione DICO NO ALLA DROGA hanno distribuito 1600 opuscoli per informare chiunque fosse interessato a conoscere la verità sulle droghe. Un addetto alla sicurezza di Monza si ferma da un volontario e chiede di avere una scorta di opuscoli da poter dare ai tossico-dipendenti che incontra spesso in una nota piazza monzese. Una ragazza chiede aiuto per i propri compagni di classe e richiede del materiale informativo da portare a scuola. Una signora riconosce gli opuscoli e ne vuole ancora da portare in una biblioteca brianzola. Queste sono solo alcune delle centinaia di persone stanche di vedere incidenti stradali, gente che si toglie la vita, disoccupazione e famiglie distrutte. Durante queste giornate di prevenzione si scoprono casi di ogni tipo ma la richiesta d’aiuto è notevole. Si possono salvare delle vite, la prevenzione è la chiave.

Torna su
MonzaToday è in caricamento