Auto: cosa fare quando esce la spia del punto esclamativo

Tra le più comuni spie che possono apparire sul cruscotto dell'auto vi è quella gialla col punto esclamativo. Cosa significa e cosa bisogna fare se compare?

Foto di RitaE da Pixabay

Per viaggiare in auto in tutta sicurezza, è importante conoscere bene anche tutte le spie del cruscotto. Questo ci permette di stare più tranquilli e di affrontare nel giusto modo ogni segnalazione che l’auto ci presenta. Tra tutte, c’è quella gialla col punto esclamativo: cerchiamo quindi di capire cosa sta succedendo quando si accende.

Tra le spie che si accendono più di frequente, quella gialla col punto esclamativo tra due parentesi sta ad indicare un’anomalia alla pressione degli pneumatici, richiamando la necessità di fermarsi appena possibile per effettuare un controllo.

Questa spia appare proprio quando c’è un’improvvisa variazione alla pressione delle gomme, che può essere dovuta sia ad una piccola foratura che ad un lieve sgonfiamento avvenuto nel tempo

Si consiglia infatti di tenere sempre monitorati i valori degli pneumatici, onde evitare spiacevoli sorprese soprattutto prima di mettersi in auto per intraprendere un lungo viaggio.

Cosa fare quando appare la spia gialla del punto esclamativo

Per prima cosa è necessario mettersi subito in sicurezza fermando il prima possibile l’auto per verificare l’entità del danno. Se lo sgonfiamento è causato da una perdita di pressione, ci si deve recare a velocità non elevata presso la prima stazione di servizio, dove troveremo sicuramente lo strumento per misurare la pressione e gonfiare le gomme. 

Se invece la causa dello sgonfiamento è una foratura, si dovrà procedere con la sostituzione della gomma utilizzando il kit di emergenza presente in quasi tutte le auto.

Potendo percorrere con la ruota di scorta o “ruotino” un chilometraggio limitato, ci si dovrà recare appena possibile da un gommista per riparare la gomma forata e rimontarla. 

Il miglior consiglio rimane comunque quello di effettuare un controllo prima di un lungo viaggio, durante il quale si potranno gonfiare le gomme (se la pressione registrata risulta bassa), oppure intervenire con una riparazione se lo sgonfiamento persiste da tempo.

Dove trovare un gommista a Monza

Giletto Gomme - via Borgazzi 195

Tagliabue Gomme - via Fermi 25

Gommauto Bazzoni - via Borgazzi 118

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sopra il cielo di Monza, la magia della stella cometa Neowise

  • Trenta ragazzi al parchetto, arriva la polizia locale: due denunce e polemiche sui social

  • "Rave party" in strada a Monza: nel caos, un uomo viene aggredito brutalmente e rapinato

  • Paura a Vimercate, si accascia a terra: trasportata in codice rosso all'ospedale

  • Non compila autocertificazione, infermiera non entra in piscina: "Io discriminata"

  • Schianto in moto sulle strade del Trentino, morto 43enne di Cesano Maderno

Torna su
MonzaToday è in caricamento