Viaggio in auto in estate: come combattere il caldo

Quest'estate hai in programma un lungo viaggio in auto? Scopri coi nostri consigli come affrontare il caldo: troverai utili suggerimenti e qualche trucco per non soffrire troppo

L’estate è arrivata, e gli automobilisti che vogliono raggiungere la propria meta vacanziera dovranno ingegnarsi su come combattere il caldo durante il viaggio. Dal climatizzatore all’abbigliamento giusto, fino al metodo per conservare l’acqua al fresco, vediamo insieme alcune dritte per affrontare al meglio il caldo in auto.

Acqua contro la disidratazione

Munirsi di tanta acqua è la prima cosa da fare. Le alte temperature, infatti, portano a disidratarsi e a rischiare malori che a loro volta potrebbero provocare incidenti. Recenti studi condotti in Gran Bretagna dimostrano che un automobilista disidratato conduce l’auto nelle stesse condizioni di chi ha bevuto 1,5 l di vino. Quindi è consigliato bere molta acqua a intervalli regolari, sia prima di mettersi in auto che durante il viaggio.

Se non si è in possesso di una borsa frigo, un ottimo rimedio potrebbe essere quello di avvolgere la bottiglia con della pellicola d’alluminio, per rallentare l’evaporazione e mantenere l’acqua più fresca. Per quanto riguarda le soste, è bene cercare di parcheggiare l’auto in una zona all’ombra, magari aprendo le portiere, permettendo così all’aria all’interno dell’abitacolo di girare  di rinfrescare.

Abbigliamento leggero e aria condizionata

Anche se può sembrare scontato, è preferibile mettersi in viaggio nelle prime ore del mattino o verso sera, quando le temperature sono più miti. Altra cosa da considerare con importanza è la scelta dell’abbigliamento. Meglio se indossiamo abiti leggeri, freschi, possibilmente non attillati e in fibre naturali, favorendo così l’assorbimento del sudore e la traspirazione della cute. Sconsigliato inoltre viaggiare a torso nudo, per evitare bruciature provocate dalla cintura di sicurezza.

In conclusione parliamo dell’aria condizionata, un’assoluta necessità per i viaggi in auto estivi. Attenzione, però: è importante usarla nel modo giusto. Il climatizzatore, infatti, non andrebbe mai regolato a temperature inferiori di 6 gradi rispetto a quella esterna. Per evitare dolori o raffreddori si consiglia di impostare la temperatura tra 22 e 25 gradi, e di non puntare il bocchettone direttamente sui passeggeri, bensì nella zona alta dell’abitacolo.

Manutenzione auto a Monza

Autofficina Andrea – Via Mentana, 17

Officine meccaniche Erba Monza – Via Stucchi G. Battista, 66-69

Autofficina Galbiati Sas – Vicolo Borghetto, 10

Potrebbe interessarti

  • Cambia il Codice della Strada: le novità

I più letti della settimana

  • La Lampre cerca dipendenti e assume: ecco tutte le posizioni aperte in azienda

  • Auto avvolte e devastate dalle fiamme nel parcheggio del supermercato: pompieri al lavoro

  • Incendio a Segrate, fiamme nell'officina del rottamaio: enorme nuvola di fumo nero

  • Incidente a Monza, schianto tra una gazzella dei carabinieri e una Panda: quattro feriti

  • Incendio nel cuore della notte a Monza, evacuato un palazzo di sei piani: un intossicato

  • Carate, uomo morto da giorni in casa: trovato il cadavere in stato avanzato di decomposizione

Torna su
MonzaToday è in caricamento