Lombardia: sono ancora troppi gli autocarri ante Euro 4

Gli autocarri che girano per le strade lombarde, provincia di Monza e della Brianza compresa, sono ancora molto inquinanti: ecco come rimediare

Foto di Schwoaze da Pixabay

Come riporta un recente sondaggio condotto dall’AIRP (Associazione Italiana Ricostruttori Pneumatici), sfruttando recenti informazioni Aci, il numero di autocarri Euro 0, 1, 2, e 3 circolanti sul territorio nazionale è di circa 2,7 milioni, pari al 56,6% del totale. Parliamo di mezzi immatricolati prima del 2006, e quindi ad elevati livelli di emissioni.

In Lombardia la percentuale di autocarri ante Euro 4 è pari al 45,8% del totale, con la percentuale più alta nella provincia di Sondrio (dove ammonta al 55,9%) mentre la provincia di Monza e Brianza si "ferma" al 46,3%.

Cosa ci dicono questi numeri? Che la situazione è preoccupante: nel nostro Paese circolano ancora molti autocarri particolarmente vecchi e inquinanti. 

Questa realtà spinge ad intervenire attraverso dei comportamenti che aiutino a rendere più ecocompatibili i trasporti su strada. Importante è prendersi cura del proprio autocarro, sottoponendolo periodicamente alle revisioni obbligatorie per legge e svolgendo una corretta manutenzione sui filtri, olio e motore, ma soprattutto è fondamentale tenere sempre sotto controllo la pressione degli pneumatici. Tutti elementi, questi, che vanno ad influire sul consumo e quindi sulle emissioni ci CO2.

Un altro intervento di particolare importanza, come sottolinea l’Airp, è l’utilizzo di pneumatici ricostruiti, operazione che consentirebbe l’abbattimento di emissioni rispetto alla produzione di nuove gomme, oltre ad allungare la vita delle stesse e a ridurne in maniera significativa il flusso del loro smaltimento nell’ambiente. Perché tutti sono chiamati a fare la loro parte.
 

Dove far sostituire i propri pneumatici a Monza

Tagliabue Gomme - via Fermi, 25

Glietto Gomme - via Borgazzi, 125

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovane infermiera del San Gerardo si toglie la vita, il dramma nella "trincea" monzese

  • "Ti ho vista piangere, in silenzio", la commovente lettera alla moglie infermiera nel giorno del suo compleanno

  • Triuggio, dipendente positiva al Covid-19: chiuso punto vendita ItalCoop

  • Il Coronavirus non si ferma: in un giorno 163 contagi tra Monza e Provincia. Tutti i dati

  • Coronavirus, trend dei contagi in calo in Lombardia: "Luce in fondo al tunnel"

  • Coronavirus, continuano a crescere i contagi a Monza: oltre 1.080 casi tra città e Provincia

Torna su
MonzaToday è in caricamento