5 tipologie di consumatori di caffè messe a confronto: la classifica definitiva

Hai una dipendenza da caffeina? Scopri in quale punto della graduatoria sei posizionato e… evolvi!

Tutte le mattine la solita storia. Iniziamo ingobbiti e assonnati, chini sulla nostra tazzina fumante dall’aroma inconfondibile, e poi, durante la giornata, un caffè dopo l’altro, i nostri sensi si riattivano e ci destiamo, come in una lenta evoluzione: alziamo il capo, raddrizziamo la schiena, ci alziamo e, ben saldi sulle nostre gambe, siamo pronti ad affrontare il mondo. Insomma, è da quando il caffè sbarcò sulle nostre coste a bordo di una caravella che gli uomini non ne possono proprio fare a meno. Una dipendenza che ha creato nel tempo diverse tipologie di consumatore.

E allora ecco a voi l’evoluzione definitiva del consumatore di caffè, una classifica tutta da scalare per arrivare all’appuntamento quotidiano della pausa caffè consapevoli di essere all’apice dell’evoluzione umana.

1- L’homo erectus. Cascasse il mondo, lui il caffè lo berrà rigorosamente in piedi. I suoi luoghi preferiti di consumo sono il bancone del bar o davanti al distributore in ufficio. È il livello più basso e meno evoluto di caffè-addicted, perché non importa che il barista abbia prezzi folli o che il distributore sputi fuori acqua sporca, ciò che conta veramente sono le chiacchiere d’accompagnamento (da bar o da ufficio). Il caffè per lui non sarà mai il vero protagonista ma solo una spalla. Se vi ci riconoscete, ritenetevi fortunati anche solo ad essere entrati in classifica.

2- L’homo sapiens. Sa tutto lui! Chiedetegli di prepararvi un caffè e inizierà a girare tutto impettito per casa, orgoglioso del capolavoro che si appresta a compiere. Moka d’ordinanza, mai lavata perché così il caffè viene più buono, e polvere di una sperduta regione caraibica sono le sue armi segrete. Per carità, buono sarà buono ma, a parte la polvere di caffè che ha oscurato la cucina aleggiando ovunque come in una tempesta di sabbia, noi siamo ancora qui che aspettiamo il nostro caffè. I tempi di preparazione folli e la spesa per ripulire tutto, lo fanno salire solo di un gradino rispetto all’erectus. Se fate parte di questa categoria… è ora di evolvere!

3- L’homo Nespressus. È un rivoluzionario, diamogliene atto. Da quando la Nespresso ha definitivamente modificato l’immaginario legato al mondo del caffè, oscurando la cara vecchia moka e introducendo le macchine per il caffè a capsule, lui non se ne è più staccato, rimanendo fedele al marchio. Segue la parola del profeta Clooney e sa di non aver bisogno di nient’altro se non delle sacre capsule Nespresso: 5 grammi di caffè (7 per il “lungo”), facilissime e rapidissime da utilizzare. La semplice scelta di utilizzare capsule fa compiere un enorme balzo evolutivo a questa categoria. Il costo elevato delle capsule originali Nespresso e soprattutto la compatibilità di queste esclusivamente con i macchinari Nespresso, costringono però il consumatore Nespressus ad arrendersi sul terzo gradino del podio. Sappiate che si può evolvere ancora!

4- L’homo Evolutus. Qui si comincia a ragionare con la testa. Questa categoria prende ciò che di buono ha fatto il Nespressus e lo reinterpreta secondo uno stile tutto suo. Capsule? Ovvio, senza neanche pensarci! Originali Nespresso? Neanche per idea! Le capsule compatibili Nespresso sono un’alternativa altrettanto valida e di qualità, oltre che avere il vantaggio di poter essere inserite tranquillamente in tutti i macchinari della Nespresso. Fate parte di questi illuminati? Siete sulla buona strada!

5- L’homo De Roccis. L’evoluzione è completa. Chi rientra in questa categoria utilizza capsule prodotte da Caffè De Roccis, compatibili con tutte le macchine della Nespresso. Caffè De Roccis propone un’ampia gamma di scelta tra diverse miscele e intensità: dall’intenso all’élite 100% arabica, dal vellutato al cremoso, dal lungo al decaffeinato. Un prodotto di massima eccellenza per tutti i gusti, anche per i palati più raffinati ed esigenti. Ma ciò che rende Caffè De Roccis il culmine dell’evoluzione dei caffeina-dipendenti è la possibilità di acquistare le cialde compatibili Nespresso online con un semplice click e riceverle comodamente a casa o in ufficio.

Altissima qualità, praticità d’uso, prezzi scontati e spedizioni veloci in tutta Italia fanno guadagnare a Caffè De Roccis l’accesso al gradino più alto della nostra classifica. Se fate parte di questa categoria nessuno ha da insegnarvi nulla in fatto di caffè. Anzi, dovreste farlo voi, quindi spargete la voce!

Caffè De Roccis e le sue capsule compatibili Nespresso sono il modo migliore per iniziare la giornata con energia.

Visitate la pagina web di Caffè De Roccis e scoprite tutta la convenienza di bere un caffè di qualità.

Potrebbe interessarti

  • La scopa elettrica senza fili conviene per davvero?

  • Il colore di capelli più cool dell’estate? È l’Icy White

  • Dove dormire in una casa sull’albero, a meno di due ore da Monza

  • Fuga da Monza: in mountain-bike da Paderno al traghetto di Leonardo

I più letti della settimana

  • Grosso incendio alla stazione di Monza: fumo in tutta la zona

  • Incidente mortale a Seveso: muore ragazzo di 18 anni

  • Incidenti, violento schianto auto-moto: gravi un 17enne e una 13enne

  • Ubriaco fradicio mentre lavora, provoca 3 incidenti e poi scappa

  • Tempesta di chiamate e sms la ex: poi si presenta sotto casa sua con un coltello

  • Accoltellato dal figlio violento durante l'ennesima lite: arrestato studente di vent'anni

Torna su
MonzaToday è in caricamento