La neocandidata sindaco a Cinque Stelle rinuncia: Doride Falduto lascia

La decisione

Doride Falduto

Neocandiata sindaco e già "dimissionaria". Doride Falduto, 37 anni, praticante avvocato, candidata sindaco per il Movimento Cinque Stelle a Monza, eletta con venti preferenze con la consultazione online indetta dal movimento, ha fatto un passo indietro.

L'annuncio è arrivato a poche ore dall'inizio dell'avventura che avrebbe portato il Movimento Cinque Stelle a correre alle prossime elezioni amministrative con la portavoce eletta.

Dopo Doride Falduto a raccogliere un numero maggiore di preferenze era stato Sindoni Giovanni Danilo, 17; Lammendola Gino, 8; Nasca Cruciano, 8; Camporeale Aurelio, 6; Piazza Paolo, 6; Del Carlo Michele, 1.

Il dietrofront della candidata è stato annunciato dalla pagina Facebook del Movimento Cinque Stelle di Monza:  "Questa sera Doride Falduto ha rimesso la sua disponibilità a candidato sindaco di Monza, per sopraggiunti impegni personali". Nei confronti della candidata, dopo l'annuncio della sua investitura, si era scatenata l'ironia del web che aveva ridicolizzato il numero dei voti con cui era stata eletta: venti soltanto.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Scoppia un incendio a Seveso, ustioni per un uomo di 84 anni

    • Cronaca

      Incendio in una rimessa alle porte di Monza, venti mezzi devastati dalle fiamme

    • Incidenti stradali

      Frontale tra due auto nella notte lungo la provinciale a Paderno Dugnano

    • Incidenti stradali

      Auto finisce in un campo dopo un incidente, soccorsi in azione a Busnago

    I più letti della settimana

    • Elezioni a Monza, il candidato sindaco Pierfranco Maffè presenta la squadra

    • Danilo Sindoni candidato sindaco per Monza con il Movimento Cinque Stelle

    • Elezioni comunali 2017 a Monza, i candidati per la lista del Movimento Cinque Stelle

      Torna su
      MonzaToday è in caricamento