Elezioni amministrative a Meda: quattro candidati pronti a sfidarsi alle urne

Si ripresenta il primo cittadino uscente Gianni Caimi insieme ai candidati sindaco Vermondo Busnelli, Luca Santambrogio e Giorgio Taveggia

Domenica 11 giugno a Meda si vota per eleggere il nuovo sindaco e per il rinnovo del consiglio comunale. Alle urne i cittadini saranno chiamati a scegliere tra quattro candidati a sindaco.

Ha scelto di ripresentarsi il primo cittadino uscente Gianni Caimi, sostenuto da una lista civica e dal Partito Democratico, per la coalizione di centrodestra invece si è candidato Luca Santambrogio. In corsa anche Vermondo Busnelli e Giorgio Taveggia.

I CANDIDATI E LE LISTE 

GIANNI CAIMI

Partito Democratico

Lista Civica Gianni Caimi Sindaco

LUCA SANTAMBROGIO

Lega Nord

Forza Italia

Fratelli d'Italia

Civiltà Italiana

VERMONDO BUSNELLI

Meda per tutti

Lista Civica Per Meda

GIORGIO TAVEGGIA

Lega con Taveggia

Progetto Meda

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Insegue la ex in auto e la sperona, dal bagagliaio spunta una bottiglia di acido

  • Incidenti stradali

    Incidente sulla Milano-Meda, perde il controllo dell'auto e si ribalta: morto 86enne

  • Cronaca

    Sfonda il cranio della "rivale" con il tacco della scarpa, trans arrestata per tentato omicidio

  • Cronaca

    Incidente a Giussano si ribalta con il furgone rubato e scappa: indagini in corso

I più letti della settimana

  • Si spara con la pistola d'ordinanza in auto: soccorso, poliziotto muore al San Gerardo

  • Meda, colpo grosso alla concessionaria durante la pausa pranzo: rubate due super-car

  • Incidente sulla Valassina: si schianta in auto, scende a vedere e viene travolto e ucciso

  • Incidente in Valassina, travolto dopo tamponamento: morto a 22 anni Chetra Sponsiello

  • Spaccio di droga, arrestata un'intera famiglia a Seregno: sei persone in manette

  • Parcheggia nel posto dei disabili e al centro commerciale spunta Brumotti: "Tanto ce ne sono pochi"

Torna su
MonzaToday è in caricamento