Elezioni comunali in Brianza, tutti i risultati degli otto comuni al voto

Tre sindaci eletti e cinque comuni al ballottaggio

Tre sindaci eletti e cinque comuni che torneranno alle urne, per il ballottaggio domenica 24 giugno. Questi i risultati delle elezioni del 10 giugno 2018 negli otto comuni brianzoli chiamati al voto.

Alle 23 i seggi hanno chiuso le porte e sono iniziate le operazioni per lo spoglio delle schede a Brugherio, Carate Brianza, Cogliate, Lazzate, Macherio, Nova Milanese, Seregno e Seveso dove i cittadini sono stati chiamati a votare per eleggere il nuovo sindaco e rinnovare il consiglio comunale. 

I risultati

Per Lazzate, Macherio e Cogliate si conosce già l'esito del voto e il nome dei nuovi sindaci eletti mentre per gli altri cinque comuni brianzoli si dovrà ricorrere al secondo turno, con il ballottaggio tra i due candidati più votati perchè nessun candidato sindaco a Brugherio, Carate Brianza, Nova Milanese, Seveso e Seregno ha ottenuto la maggioranza assoluta dei voti, il 50% + 1.

Affluenza

Alle 23 di domenica 10 giugno in Brianza ha votato il 52,92% degli aventi diritto, dato in lieve calo rispetto alla precedente tornata elettorale che aveva registrato una affluenza alle urne pari al 58,80%.

Brugherio: 19,34% (ore 12), 43,69% (ore 19), 55,97% (ore 23)

Carate Brianza: 18,28% (ore 12), 44,66% (ore 19), 56,68% (ore 23)

Cogliate: 18,71% (ore 12), 43,38% (ore 19), 56,86% (ore 23)

Lazzate: 16,40% (ore 12), 37,69% (ore 19), 50,02% (ore 23)

Macherio: 15,28% (ore 12), 38,54% (ore 19), 49,58% (ore 23)

Nova Milanese: 16,48% (ore 12), 39,62% (ore 19), 52,90% (ore 23)

Seveso: 14,78% (ore 12), 38,28% (ore 19), 51% (ore 23)

Seregno: 16,43% (ore 12), 38,32% (ore 19), 50,47% (ore 23)

Fotografa la scheda elettorale: carabinieri al seggio

Nella mattinata i carabinieri sono intervenuti a Seregno al seggio 11 presso l'istituto Aldo Moro dove un elettorale era stato notato mentre immortalava in una fotografia la scheda elettorale all'interno della cabina. A chiedere l'intervento delle forze dell'ordine è stato il presidente del seggio che ha allertato i carabinieri che hanno verbalizzato quanto accaduto. Il gesto, in virtù della tutela della riservatezza e della libertà di scelta, potrebbe costare caro all'autore che rischia ora una multa fino a mille euro. 

Comuni al voto e candidati

Qui un elenco, comune per comune, dei candidati sindaco e delle liste (cliccando sul link è possibile visionare i nominativi di tutti i candidati consiglieri).

BRUGHERIO

A Brugherio si va al ballottaggio tra il primo cittadino uscente Marco Troiano e il candidato di centrodestra Massimiliano Balconi. Nessuno dei quatto candidati sindaco infatti ha ottenuto la maggioranza assoluta dei voti, il 50% + 1: il secondo turno di voto è fissato al 24 giugno 2018. Il primo cittadino uscente Marco Troiano, sostenuto dalla coalizione di centrosinistra, si è fermato al 49,12% delle preferenze con 7.368 voti mentre Massimiliano Balconi, centrodestra, non è andato oltre il 29,47% con 4.421 preferenze. Saranno loro a sfidarsi il prossimo 24 giugno al ballottaggio. Roberto Assi (Assi Sindaco) 11,96%, Canzi Christian (Movimento Cinque Stelle) 9,42%.

CARATE BRIANZA

Nessuno dei candidati sindaci a Carate Brianza è stato eletto al primo turno e i cittadini torneranno alle urne, per il ballottaggio, domenica 24 giugno. A sfidarsi ci saranno il giovane candidato di centrodestra Luca Veggian e il sindaco uscente Francesco Paoletti, centrosinistra. Veggian infatti non è riuscito a raggiungere il 50%+1 dei voti necessario per essere eletto al primo turno ma si è fermato una manciata di voti prima a 49,85%. A Carate Brianza i candidati in corsa per la fascia tricolore erano quattro: il primo cittadino uscente Francesco Paoletti, candidato della coalizione di centrosinistra sostenuto dalle liste InSieme, Partito Democratico e L'Altra Carate, Luca Veggian, candidato del centrodestra, sostenuto dalle liste di Lega, Forza Italia, Fratelli d'Italia, Energie per l'Italia e la lista civica Siamo Carate. In corsa anche l'ex sindaco Marco Pipino, sostenuto da due liste, Pipino Sindaco e Giovani Caratesi e infine Giancarlo Grion per il Movimento Cinque Stelle.

COGLIATE

Andrea Basilico è il nuovo sindaco di Cogliate. Con 2.187 voti (56,52%) Andrea Basilico è stato eletto primo cittadino nel comune di Cogliate, vincendo contro i due candidati Ivan Basilico (Viviamo Cogliate) e Vincenzo Di Paolo (Uniti per Cogliate). Qui lo speciale con tutti i nomi dei candidati delle liste.

LAZZATE

A Lazzate è stata riconfermata sindaco Loredana Pizzi. Nel comune brianzolo vittoria schiacciante della Lega che ha ottenuto il 69,02% dei voti con 2.162 preferenze. Alle 23 a Lazzate si sono chiuse le porte dei seggi ed è ufficialmente iniziato lo spoglio delle schede. Domenica 10 giugno i cittadini sono stati chiamati alle urne per eleggere il nuovo sindaco e rinnovare il consiglio comunale. Si attende l'ufficialità del risultato e i dati.Con 2.162 voti, pari al 69,02% , Loredana Pizzi, primo cittadino uscente in quota Lega, è stata riconfermata sindaco di Lazzate. Andrea Fenocchio, candidato della lista civica Lazzate in Movimento, si è fermato al 30,97v dei voti con 970 preferenze. Qui lo speciale con i nomi dei candidati delle liste.

MACHERIO

Mariarosa Redaelli (Progetto Macherio Bareggia) è stata eletta sindaco per la terza volta con 1419 voti e il 48,98% delle preferenze. A seguire con 1.157 voti il candidato del centrodestra Federico Ferrario (39,93%) e infine Silvano Resnati, candidato della lista civica "Cittadini per Macherio" che ha incassato 321 voti pari all'11,08%Qui lo speciale con tutti i nomi dei candidati delle varie liste.

NOVA MILANESE

Anche a Nova Milanese non è stato eletto il sindaco al primo turno e si tornerà a votare domenica 24 giugno per il ballottaggio. A sfidarsi saranno i due candidati che hanno ottenuto il maggior numero di voti: Eugenio Pizzigallo, candidato della coalizione di centrodestra, che ha incassato il 39,97% delle preferenze e il candidato di centrosinistra Fabrizio Pagani che si è fermato al 38,16%. In corsa per la fascia tricolore c'erano quattro candidati: Massimo Cattaneo, Fabrizio Pagani, Eugenio Pizzagallo e Andrea Romano. Massimo Cattaneo, imprenditore nel settore del commercio e consigliere comunale uscente. Cinquantasette anni, Cattaneo è sostenuto da due liste civiche: Per Nova Con Cretamente e Nova che Cambia. Il candidato del centrosinistra invece è Fabrizio Pagani: cinquantasei anni, assessore uscente e commercialista. E' sostenuto dalle liste del Partito Democratico, Vivere Nova, Io lavoro per Nova e Unità a Sinistra per Nova. Il candidato del centrodestra invece è Eugenio Pizzigallo, maresciallo dei carabinieri in congedo. A sostenere la candidatura di Pizzagallo ci sono le liste di Forza Italia, Lega, Di più per Nova, Nova Ideale. Andrea Romano, professore di cinquantotto anni, invece è il candidato della lista Noi con Andrea Romano

SEREGNO 

A Seregno sarà ballottaggio tra Ilaria Cerqua, ex assessore, candidata della coalizione di centrodestra e il candidato del centrosinistra Alberto Rossi. Nessuno dei sei candidati in lizza ha ottenuto la maggioranza assoluta dei voti, il 50% + 1 necessaria per essere eletto al primo turno. I cittadini torneranno quindi alle urne domenica 24 giugno 2018 per il secondo turno. Ilaria Cerqua ha ottenuto il 38,06% delle preferenze con 6.853 voti mentre Alberto Rossi, sostenuto dalla coalizione di centrosinistra si è fermato al 35,46% con 6.386 voti. Saranno i due candidati a sfidarsi al ballottaggio. Il 12,06% dei voti invece è andato a Carlo Mariani (Ripartiamo Insieme), il 9,78% a Tiziano Mariano (Noi Per Seregno), Simone Crinò (Un'Altra Seregno a Sinistra) si è fermato al 2,54% seguito da Tiziano Formenti (Lombardia Indipendente) che ha incassato il 2,06% dei voti.

SEVESO

Ballottaggio a Seveso tra il candidato di centrodestra Luca Alievi e il sindaco uscente Paolo Butti, centrosinistra. Nessuno dei due candidati più votati infatti ha ottenuto la maggioranza assoluta dei voti necessaria per essere eletto al primo turno. Luca Allievi si è fermato al 46,15% mentre Butti non è andato oltre il 27,88%. I cittadini hanno votato tra il primo cittadino uscente Paolo Butti, candidato della coalizione di centrosinistra sostenuto dalle liste del Partito Democratico, Viva Città e dalla lista Impegno e Servizio, Luca Allievi per il centrodestra con Lega, Forza Italia e Fratelli d'Italia, Clemente Galbiati sostenuto dalla lista civica MuoviAmo Seveso e già sindaco dal 1998 al 2008 e infine Antonio Cantore per il Movimento Cinque Stelle. Il turno di ballottaggio vedrà confrontarsi soltanto Allievi e Butti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pitbull azzanna padrone ai genitali, 40enne uccide il suo cane per salvarsi

  • Incidente in autostrada A4 ad Agrate Brianza, morto ragazzo di 27 anni

  • Incidente in autostrada A4, auto ribaltata: gravissimo 27enne

  • Coronavirus, contagi anche nel Milanese. Chiuse le università lombarde

  • Nova Milanese, azzannato alle parti intime dal suo cane: 40enne in ospedale

  • Ragazzina arbitro aggredita e spintonata da allenatore e tifoso: follia in campo a Meda

Torna su
MonzaToday è in caricamento