Elezioni comunali a Nova Milanese: ballottaggio tra Eugenio Pizzigallo e Fabrizio Pagani

Nessuno dei due candidati ha ottenuto la maggioranza assoluta al primo turno: si torna a votare per il ballottaggio domenica 24 giugno

Anche a Nova Milanese non è stto eletto il sindaco al primo turno e si tornerà a votare domenica 24 giugno per il ballottaggio. A sfidarsi saranno i due candidati che hanno ottenuto il maggior numero di voti: Eugenio Pizzigallo, candidato della coalizione di centrodestra, che ha incassato il 39,97% delle preferenze e il candidato di centrosinistra Fabrizio Pagani che si è fermato al 38,16%.

I risultati

Eugenio Pizzigallo, candidato della coalizione di centrodestra, con 3.722 voti ha ottenuto il 39,97% delle preferenze mentre candidato di centrosinistra Fabrizio Pagani è fermato al 38,16% (3.553). Lontani invece gli altri due candidati: Andrea Romano (Noi con Andrea Romano Sindaco) 11% (1.025 voti) e Massimo Cattaneo (lista civica Nova Che Cambia e Per Nova ConCretamente) 10,84% (1.010 voti). 

Affluenza

Affluenza in calo anche a Nova Milanese dove ha votato poco più della metà degli aventi diritto per una affluenza totale pari al 52,90%, in calo rispetto al dato della precedente tornata elettorale. Alle 12 si era presentato ai seggi il 16,48% degli aventi diritto, mentre alle 19 il dato aveva raggiunto il 39,62%.

I candidati

I cittadini sono chiamati ad accordare la propria preferenza a uno dei quattro candidati sindaco: Massimo Cattaneo, Fabrizio Pagani, Eugenio Pizzagallo e Andrea Romano. Massimo Cattaneo, imprenditore nel settore del commercio e consigliere comunale uscente. Cinquantasette anni, Cattaneo è sostenuto da due liste civiche: Per Nova Con Cretamente e Nova che Cambia. Il candidato del centrosinistra invece è Fabrizio Pagani: cinquantasei anni, assessore uscente e commercialista. E' sostenuto dalle liste del Partito Democratico, Vivere Nova, Io lavoro per Nova e Unità a Sinistra per Nova. Il candidato del centrodestra invece è Eugenio Pizzigallo, maresciallo dei carabinieri in congedo. A sostenere la candidatura di Pizzagallo ci sono le liste di Forza Italia, Lega, Di più per Nova, Nova Ideale. Andrea Romano, professore di cinquantotto anni, invece è il candidato della lista Noi con Andrea Romano. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente a Cinisello Balsamo, bimba di 4 anni investita da auto: soccorsa e portata al San Gerardo

  • Visite e tamponi post covid gratis in Lombardia: a Monza un solo nuovo caso

  • Auto rubate smontate in pausa pranzo e rivendute in un demolitore di Monza: 10 arresti

  • Aggredita insieme al suo volpino da due pitbull lasciati liberi: portata via in codice giallo

  • La cocaina in macelleria a Monza e il giro d'affari da 20mila euro a settimana: 12 arresti

  • Dal 13 al 18 luglio, consulenze e visite gratuite per le donne negli ospedali dell’ASST di Vimercate

Torna su
MonzaToday è in caricamento