L'Anticorruzione dà ragione al Movimento Cinque Stelle: "La gara va rifatta"

La risposta all'esposto presentato dal Movimento Cinque Stelle per la gara a doppio oggetto, dal valore di 7,5 milioni di euro, indetta da Bea per la sostituzione della turbina dell'inceneritore di Desio