"Immigrazione, sicurezza e manutenzione strade": questi i problemi di San Rocco

E Allevi lancia l'idea dell'Assessorato delle Piccole Cose

L'incontro di lunedì a San Rocco

Il sottopasso ferroviario, il caso di via Asiago e l’incerto futuro della ex Fossati Lamperti. Questi i temi emersi durante la serata dedicata al confronto con i cittadini di San Rocco che si è svolta lunedì sera nell’ambito del tour per i quartieri di Dario Allevi, candidato del centrodestra per le prossime elezioni comunali.

“In città si respira un’aria di profonda insoddisfazione - commenta Dario Allevi - Le persone che stiamo incontrando manifestano un bisogno di dialogo trasparente con chi è chiamato a governare. La formula Open Mic sta funzionando perché i cittadini hanno soprattutto necessità di essere ascoltati, di trovare un punto di riferimento che si faccia carico dei piccoli problemi dei nostri quartieri”. Tra le richieste, registrate dalla voce di chi il quartiere lo vive tutti i giorni, sono emerse anche “l’enorme richiesta di sicurezza, di manutenzione delle strade e dei marciapiedi, diventate ormai problematiche non più procrastinabili”.

“Nessuno dovrà più sentirsi prigioniero a casa propria o diventare spettatore impotente di un degrado urbano ormai sempre più evidente. Per questo lanceremo nel programma “l’assessorato alle piccole cose”: una figura di collegamento tra la città e il Municipio che si occupi di