Uscire nella Fase 2: qualche gita immersi nel verde a pochi passi da Monza

Vuoi regalare ai tuoi bambini una giornata nella natura, in tutta sicurezza? Ecco cinque idee

Il lockdown è stato finalmente allentato e ora, in questa successiva parte della fase 2, possiamo fare qualcosa di più, soprattutto con i bambini, da troppo tempo chiusi dentro casa.

È infatti possibile ora muoversi liberamente all’interno della propria Regione, senza dover giustificare lo spostamento e portare con sé il modulo per l’autocertificazione. Sono ammesse, peraltro, le visite agli amici e le gite fuori porta.

Consigliati assolutamente i luoghi all’aperto, dove il Covid sappiamo avere meno forza ed essere più gestibile anche con le mascherine un po’ più allentate (se mantenuta la distanza). Se poi piacciono gli animali o avete voglia di pranzare fuori, ecco qualche idea da vivere insieme ai vostri piccoli (e meno piccoli).

Passeggiata e pranzo a Trezzo sull’Adda

Il percorso "LA TORRE SUL FIUME" (di circa 1h e 30) è adatto a ragazzi, gruppi e famiglie, e permette di compiere un viaggio straordinario nella storia e nella natura. Un viaggio nel tempo dal 1300 al 2018 tra i misteri e le grandi opere che ancora oggi caratterizzano Trezzo sull'Adda, e che si conclude con uno sguardo al futuro: importanti tematiche quali i cambiamenti climatici e le energie del futuro incontrano qui le opere di Leonardo da Vinci, ed ecco che i più grandicelli resteranno affascinati da cotanta meraviglia.

E se la fame poi vi prende? Vi consigliamo l’agriturismo Le Cave del Ceppo, che permette di entrare gratuitamente (il sabato e la domenica) a conoscere gli animali presenti al suo interno: è infatti anche una fattoria didattica nel cuore del Parco Adda Nord, lungo le sponde del fiume Adda. Piatti tipici lombardi, animali, area giochi e spaccio agricolo a chilometro zero per una giornata di pura libertà.

Un pranzo all'Agriturismo Ferdy

Cucina naturale e benessere, a contatto con la natura e immersi nelle tradizioni: tra animali e pranzi immersi nel verde, l'Agriturismo Ferdy sa regalare ore straordinarie soprattutto ai più piccini. Situato a Lenna (Bergamo), in val Brembana (11 km dopo San Pellegrino Terme) è diventato famoso sul web per via di una visita da parte di Chiara Ferragni e Leone. Non solo si pranza in un gigantesco prato che consente di mantenere la distanza tra i tavoli, qui: i bimbi possono anche accarezzare coniglietti e asinelli, mentre le mamme fanno shopping tra i prodotti bio della linea Ferdy Wild.

Alla scoperta del fiume Adda tra traghetti e biciclette

Una gita breve, facile e piacevole lungo l’Adda, navigando sul fiume o passeggiando in bicicletta: la partenza è fissata dall’Imbarcadero di Leonardo ad Imbersago, che attraversa l’Adda e collega la sponda bergamasca di Villa d’Adda e quella lecchese di Imbersago. Qui è ancora in funzione il vecchio e storico traghetto, la cui progettazione è attribuita a Leonardo molti secoli fa.

Per chi avesse voglia di una gita più lunga, è possibile acquistare un biglietto per il traghetto l’Addarella, un mezzo di navigazione ecologico dotato di motori elettrici e quindi molto silenzioso: questo conduce attraverso un piccolo viaggio tra la flora e la fauna del Parco Adda Nord, per osservare la Torretta Bellavista di arte ghibellina, il santuario della Madonna del Bosco e le splendide cime del lecchese come il Resegone e le Grigne.

Lungo entrambe le sponde del fiume c’è una bellissima pista ciclabile da percorrere sia a piedi che in bici: prendetevi il tempo necessario per una lunga passeggiata!

Escape Tour Monza

Un’attività ideale per passare insieme una giornata all’aria aperta, ma in totale sicurezza: un’epserienza di visita non guidata, ma da fare in autonomia con gli amici o con la famiglia. Tra le vie del centro storico, all’aperto ma lontano dagli itinerari troppo affollati, l'Escape Tour Monza garantisce il rispetto del distanziamento e del divieto di assembramento (si può partecipare solo previa prenotazione).

Ma come funziona? Verranno forniti indizi, mappe e tracce per cercare la via di fuga tra i misteri e le bellezze della città, fino a vincere il premio. Si parte dal centro storico, seguendo 13 enigmi da risolvere su un percorso di 3km. Mettete in conto 2 ore e mezza di divertimento e adrenalina.

L’Asinoteca

L'Asinoteca si trova a Bellusco (MB) ed è una Fattoria Didattica certificata dalla Regione Lombardia, che propone attività specifiche immerse nella natura e a contatto con gli animali, all’interno del Parco Agricolo del Nord Est.

Subito all’ingresso si trovano carri merci risalenti al 1946, nei quali vengono proposte alcune attività per bambini, come il “Treno di Babbo Natale”, sul quale gli elfi raccontano storie e segreti di questo magico periodo. Ma mentre aspettiamo tempi migliori, la piscina di fieno sarà un’emozione in cui tuffarsi. Il laboratorio di panificazione, il giro della stalla e dare da mangiare agli asinelli concluderanno una fantastica giornata fuori porta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I ponti tibetani della Lombardia dove portare i bambini

  • Verano Brianza, Sofia uccisa a 25 anni da ubriaco mentre attraversa la strada

  • Cesano Maderno, uomo investito mentre attraversa la strada: è gravissimo

  • Giovani ragazze costrette a prostituirsi in un club privato a Varedo: sette arresti

  • Incidente stradale a Verano Brianza, travolge e uccide ragazza di 25 anni

  • Coronavirus, spostamenti e vacanze: cosa si può fare (e cosa no) dal 3 giugno

Torna su
MonzaToday è in caricamento