Via dalla città: i 5 migliori luoghi per un pic-nic in Lombardia

Nelle calde giornate estive in tanti amano fare un bel pic-nic all'aria aperta per allontanarsi dalla città e godere di aria pura e incontaminata. Ecco i cinque migliori luoghi in Lombardia

Una valida alternativa al mare nelle calde giornate d'estate spingono sempre più persone a fare un bel pic-nic fuori città. Staccare la spina per una giornata e godere dell'aria pura è una delle attività più diffuse tra le famiglie che non riescono ad andare in vacanza o che non si possono spostare troppo da casa. In Lombardia esistono tantissimi luoghi dove è possibile fermarsi, distendersi sull'erba e organizzarsi con asciugamani, tovaglie, focacce e panini per dare vita ad uno splendido pic-nic.Ovviamente non possono mancare anche i giochi per i più piccoli che davanti ad un immenso spazio verde potranno divertirsi con un pallone o lanciando un frisbee. Ecco i cinque luoghi più per un pic-nic in Lombardia:

Parco del Curone

Una delle meraviglie presenti nella regione è il Parco del Curone, in località Montevecchia in provincia di Lecco. Si tratta di un posto ideale per fare un pic-nic, in particolare la Ca' del Soldato dove sono a disposizione griglie coperte, grandi tavoli e servizi igienici. Tantissimi i sentieri presenti che attraversano boschi e prati e permettono di staccare la spina dal caos cittadino. Per godersi totalmente il paesaggio, il luogo è attrezzato con panchine e tavoli, il modo migliore per gustare un bel pic-nic.

Lago di Monate

Presso il Lago di Monate, situato tra i comuni di Cadrezzate con Osmate, Comabbio e Travedona-Monate, è possibile rinfrescarsi con una nuotata o rilassarsi al sole lungo le rive. Si tratta di uno dei laghi più puliti d'Italia e per fare un bel pic-nic consigliamo il Parco Mariano di Cornabbio, conosciuto come "spiaggia del prete". È un'area attrezzatissima con tavoli, grigliate e panchine. Stesso discorso per il camping Lago di Monate dove si può anche noleggiare un pedalò.

Val di Mello

Un paradiso terrestre a portata di tutti e perfetto per entrare a contatto con la natura. Nella Val di Mallo, nei pressi della val Masino in provincia di Sondrio, è possibile fare pic-nic lungo il torrente che attraversa la valle. I rifugi presenti possono sostituire la mancanza di panini portati da casa, un vantaggio per chi decide all'ultimo minuto di allontanarsi dalla città e rilassarsi in questo luogo lontano dal caos. 

Riserva della Fagiana

Una delle aree più attrezzate del Parco del Ticino è la Riserva della Fagiana, gestita dalla Lipu e si trova a Magenta, in provincia di Milano. All'interno del Cascinello Paradiso ci sono aree picnic attrezzate per tutti i visitatori che vogliono avventurarsi in questo splendido luogo. Uno degli aspetti più interessanti della Riserva della Fagiana è la possibilità di parcheggiare in uno spazio ampio e che permette ad auto e camper di fermarsi. 

..e per chi resta in città la Reggia di Monza

Per chi invece è costretto a restare in città c'è un'alternativa di tutto rispetto. Parliamo della Reggia di Monza con il suo vastissimo Parco e che offre alle famiglie che sono interessate anche un'escursione culturale di grande interesse. Presso la Reggia è possibile visitare la splendida Villa Reale, il suo Roseto e i Giardini Reali. Ovviamente l'area è provvista di numerosi spazi per pic-nic.

Potrebbe interessarti

  • Cosa sono i poke bowl e dove mangiarli a Monza e provincia

  • I migliori ristoranti con tavoli all’aperto a Monza

  • I 5 migliori locali per l’aperitivo a Monza e provincia

  • Carne equina: tutte le proprietà e dove acquistarla a Monza e provincia

I più letti della settimana

  • Monza, attraversa il passaggio a livello: travolta e uccisa dal treno, circolazione in tilt

  • Finisce contro un'auto in moto e muore a 29 anni, tragico incidente a Cusano Milanino

  • Cambia il Codice della Strada: le novità

  • Incidente sull'Autostrada A4: schianto tra due camion, traffico in tilt e sei chilometri di coda

  • Si rovescia il muletto nel negozio, ferita una cliente mentre fa acquisti

  • Perde il controllo della moto e si schianta contro un muretto, Lorenzo muore a 29 anni

Torna su
MonzaToday è in caricamento