Panettoni: dove acquistare i migliori a Monza e dintorni

Dolce natalizio per eccellenza, il panettone - per essere buono - deve essere preparato a regola d'arte. Ecco i migliori di Monza e provincia

Ph. Nicola | Wikipedia

C’è un dolce che, pur nella sua semplicità, ogni anno rallegra a Natale le tavole di tutta Italia: il panettone.

Di origine meneghina, il panettone ha raggiunto oggi tutti gli angoli del mondo, diventando uno dei principali prodotti italiani d'esportazione. E, sebbene ce ne siano di infiniti gusti e qualità, solo la migliore combinazione di ingredienti e materie prime rende unico un vero panettone artigianale. Ecco dunque una piccola lista delle migliori pasticcerie storiche di Monza e Brianza, dove questo dolce natalizio la fa da padrone. 

Panificio Davide Longoni, con sede storica a Monza (in via Volturno 37) e nuovissimo store a Milano. Locale molto rinomato, propone il panettone tutto l'anno e lo presenta ai suoi clienti come “il cugino ricco del pane”. Lo prepara con farina, uova, burro, miele, zucchero, frutta candita e un pizzico di sale, ai quali si aggiunge il Lievito Madre Naturale. Il panettone di Davide Longoni è entrato nella classifica dei 30 migliori panettoni d’Italia e - la sua versione light - lo rende un piccolo dolcetto da assaporare tutti i giorni, in alternativa al cornetto della colazione.

Cosmo Pasticceria a Giussano (in via Catalani 53). Nata nel 1975 come panificio familiare, è oggi una conosciutissima pasticceria e caffetteria della zona. Al suo fondatore Antonio Cosmo è subentrato il figlio Roberto, che ha deciso di continuare l’arte del panettone seguendo i consigli del padre. Presentato in varianti e gusti diversi, i panettoni più famosi sono qui il Panettone Cosmik - con la sua scatola che richiama le sei facce del Cubo di Rubik - e il Panettone Sottovuoto, 250 gr di impasto racchiusi in un’ampolla di vetro. Parlando di sapori, al classico panettone milanese si aggiungono “ORO” (con caffè, albicocca e caramello) e la versione cioccolato, pere e noci

Pasticceria Vivi il Dolce a Desio (in via Umberto Tagliabue 208). In questa piccola pasticceria del comune brianzolo, la produzione del panettone è una tradizione che si tramanda da anni, di padre in figlio, seguendo alla lettera la ricetta più antica. Lavorato con impegno e passione per più di 48 ore, l’impasto è curato fin nei minimi particolari, con grande attenzione ai profumi, alla ricerca di sapori e alla sofficità, così da offrire al cliente un’esperienza per il palato a 360 gradi. Vivi il Dolce è un ambiente moderno e familiare, in cui il cliente è sempre al primo posto.

Pasticceria Dolci By Mauri a Lissone (viale Mauro Riva 45). Seppure di storia recente, questa pasticceria vanta una tradizione molto ricca, specie nel settore dei lievitati, di cui il panettone fa parte. Gli attuali proprietari sono infatti subentrati alla vecchia gestione del secolo scorso, non annullandone le ricette della tradizione, anzi rendendole il vero fiore all’occhiello. Considerata la migliore pasticceria lissonese, tanti sono i panettoni artigianali prodotti per riempire di gusto e profumi le tavole natalizie.


Pasticceria Vecchia Brianza a Sovico (via G. da Sovico 133). Attiva dal 1969, questa famosissima pasticceria della provincia monzese è recentemente passata nelle mani di Andrea de Palma, specializzandosi anche nel settore della caffetteria e cioccolateria. Tra fiumi di cioccolato c’è un prodotto che è però ancora il vero dolce di punta. Stiamo parlando del panettone, che segue ancora la ricetta tradizionale di papà Antonio, aggiungendo quel pizzico di creatività e modernità che serve. Qui tutti i dolci della trazione italiana e regionale vengono fatti rivivere grazie a combinazioni di gusti audaci e coinvolgenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Monza Maestoso ha aperto le porte: ecco il centro commerciale nato dall'ex cinema

  • Concorso di Natale Esselunga: in palio 100 Mini, bracciali in oro con diamanti e iPhone

  • Incidente tra auto e moto in tangenziale Est, morto 51enne al San Gerardo di Monza

  • Incidente in Valassina, scontro tra tre auto: due persone in ospedale

  • Incidente in autostrada A4 tra Agrate e la Tangenziale Est: nove chilometri di coda

  • L’infallibile trucco per mettere le lucine sull’albero di Natale

Torna su
MonzaToday è in caricamento