5 piatti semplici (e divertenti) da cucinare in casa coi bambini

Dalla pizza alle polpette, ecco cinque ricette semplicissime (e super golose!) da preparare coi propri bambini

Foto di Anna Prosekova da Pixabay

Cucinare, soprattutto a casa propria, è un passatempo per molti di noi che diventa a tutti gli effetti un gioco, quando a darci una mano sono i nostri piccolini. Sì, preparare gustosi manicaretti facendosi aiutare dai propri bambini è possibile, oltre che una modalità divertente per passare del tempo tutti insieme.

Per loro che, data l’età, tendono ad imitare gli adulti che hanno attorno, cucinare diventa anche un’attività educativa, che ne accresce la responsabilità. Ci sono regole e passaggi da seguire per far sì che il risultato sia delizioso, ma anche per evitare di farsi male o bruciare qualcosa. La cucina, con i suoi semplici movimenti, migliora inoltre l’attenzione e la motricità, permettendo quindi al piccolo/a di crescere sotto tanti aspetti.

Ecco 5 piatti che abbiamo scelto per voi, semplici e perfetti per essere cucinati da tutta la famiglia.

La pizza

Che sia Margherita, al prosciutto o Quattro Stagioni, la pizza è un caposaldo della cucina italiana e un piatto fattibile da preparare con i bambini. I passaggi richiesti per la preparazione della pasta e per la farcitura sono molto semplici. Non vi preoccupate se mentre mescolano gli ingredienti tra loro o stendono la pasta qualche granello di farina volerà: fa parte del gioco! E sarete ripagati dalla gioia di gustarvela tutti insieme per una bellissima serata!

Come prepararla? Per l'impasto si sciolgono 7 grammi di lievito di birra e un cucchiaio di zucchero in 300 ml d'acqua, a cui aggiugere un po' di sale e tre cucchiai d'olio: il composto così ottenuto va versato su 500 grammi di farina. Si impasta formando una palla e si lascia riposare sotto un canovaccio per due ore, al buio. Quando è pronto, si divide in due parti uguali e si stende in due dischi col mattarello. A quel punto, basterà condire le nostre pizze con salsa di pomodoro, mozzarella a dadini e ingredienti a piacere!

I muffin

Come la pizza, anche l’impasto per preparare i muffin è poco complesso. In più potete contare sul fatto di poter declinare la ricetta base in tante varianti secondo i vostri gusti (dalle gocce di cioccolato allo yogurt, i sapori sono tantissimi). Parola d’ordine: liberate la fantasia (anche nella farcitura e decorazione). 

Ecco la ricetta per preparare i muffin al cioccolato: in una ciotola, unire 80 grammi di farina 00, 30 grammi di cacao amaro, un cucchiaino di lievito per dolci, 90 grammi di zucchero di canna e un pizzico di sale. In un'altra ciotola, mescolare 85 grammi di latte intero, un uovo leggermente sbattuto e 15 grammi di burro fuso freddo. Unire gli ingrediente e aggiungere 100 grammi di cioccolato fondente grattugiato (tenenedone da parte un po' per la guarnizione). Mettere il composto negli stampini, riempiendoli per 2/3, spolverare di cioccolato e cuocere in forno caldo a 180° per 15 minuti.

I biscotti

Quella della pasta frolla, con cui di solito vengono preparati, è una ricetta antica e tra le più semplici da replicare. Gli ingredienti da aggiungere non sono infatti tantissimi (farina, lievito, uova, burro od olio, zucchero) e, una volta preparato l’impasto, i bambini potranno sbizzarrirsi nel ricreare le forme che più amano come stelline, alberelli e cuoricini. Per quelli che hanno un’immaginazione più spiccata ci sono anche personaggi e oggetti 3D che si possono poi colorare con l’aiuto di diverse glasse.

Ecco la ricetta della pasta frolla: in una ciotola, lavorare con le fruste un uovo intero, un rosso d'uovo e 150 grammi di zucchero. Versare 300 grammi di farina sulla spianatoia, unire al centro il composto di uova e 120 grammi di burro freddo. Lavorare fino a formare un panetto, avvolgere nella pellicola e lasciar riposare per 30 minuti. Stenderla poi con un mattarello per formare tanti golosissimi biscotti.

Gli gnocchi di patate

Preparare gli gnocchi di patate farà sorridere i vostri bimbi, ansiosi di mettere le “mani in pasta”. I passaggi in cui possono impegnarsi sono diversi, dallo schiacciare le patate al mescolare e impastare tra loro gli ingredienti, fino a ricreare infine le famose palline. Piatto povero per eccellenza, sono molto semplici da cucinare, ma al tempo stesso sostanziosi. Per di più possono essere conditi con sughi e salse a vostra scelta, per la gioia di tutti.

Ecco come prepararli: lessare 1 kg di patate con la buccia, sbucciarle e passarle allo schiacchiapatate. Aprire le patate a fontana, aggiungere 300 grammi di farina e un uovo. Impastare senza lavorarlo troppo e formare lunghi cilindri da cui ricavare tanti tocchetti. Ecco pronti i nostri gnocchetti!

Le polpette di carne

Una volta che la mamma o il papà avranno mescolato tra loro tutti gli ingredienti che servono, ai bambini non resta che divertirsi nell’assemblare le famose polpette. C’è chi le prepara solo utilizzando la carne e chi invece se ne serve come espediente per inserire di nascosto qualche tipo di verdura che, come tutti sappiamo, non sono molto amate dal pubblico giovanile. Internet ci dimostra che se ne possono preparare di tantissimi tipi, anche se la versione classica con carne di maiale e manzo macinata è una delle più apprezzate.

Prepararle è semplicissimo: basta impastare 500 grammi di macinato di manzo, 50 grammi di provola a dadini piccoli e un mix preparato tritando insieme 130 grammi di pane raffermo senza crosta, due rametti di timo e un ciuffo di prezzemolo. Infine, aggiungere 50 grammi di parmigiano grattugiato e 2 uova sbattute. Il panetto così ottenuto dovrà essere lasciato in frigorifero per trenta minuti, per poi essere pronto per formare le nostre polpette.

Cucinare con dei bambini può essere stancante perché spesso il lavoro da fare sarà doppio, ma vedere che in famiglia tutti sono soddisfatti dal mangiare qualcosa di preparato con le proprie mani non ha prezzo, soprattutto se in questo caso i “cuochi” sono i nostri figli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sopra il cielo di Monza, la magia della stella cometa Neowise

  • Trenta ragazzi al parchetto, arriva la polizia locale: due denunce e polemiche sui social

  • Paura a Vimercate, si accascia a terra: trasportata in codice rosso all'ospedale

  • Non compila autocertificazione, infermiera non entra in piscina: "Io discriminata"

  • Schianto in moto sulle strade del Trentino, morto 43enne di Cesano Maderno

  • Asfalti Brianza, dalla notte da incubo all'ordinanza di sospensione dell'attività

Torna su
MonzaToday è in caricamento