Ibrahimovic potrebbe arrivare al Monza, Galliani: "Gli ho proposto un contratto"

L'attaccante è conteso tra Milan e Napoli ma Berlusconi vorrebbe portarlo al Monza

Zlatan Ibrahimovic potrebbe arrivare davvero al Monza. Il club biancorosso pare abbia una trattativa ben avviata per portare al Brianteo il calciatore svedese, come annunciato dall'amministratore delegato Adriano Galliani: "Gli ho proposto un contratto di due anni e mezzo - ha ammesso l'ad del club brianzolo al Corriere della Sera - Vieni da noi, stai sei mesi in Lega Pro. Poi l’anno prossimo saliamo in B e fra due stagioni siamo in A".

Ma Ibra è conteso anche da Milan e Napoli e il club rossonero pare abbia messo sul piatto 10 milioni netti per 18 mesi (il Napoli invece è pronto a rilanciare). Quella del Monza, tuttavia, potrebbe essere una trattativa ai limiti dell'impossibile: una battaglia come quella di Davide contro Golia.

"Dopo che il presidente Berlusconi mi ha dato mandato, ho avanzato la proposta a Mino Raiola. L’agente di Ibrahimovic mi ha suggerito di parlarne direttamente con Zlatan, che per inciso sento tutte le notti", ha confessato Galliani.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso Esselunga, otto Mini vinte nei supermercati di Monza e Brianza

  • Cercano di accoltellare Brumotti in centro a Monza: salvato dal giubbotto antiproiettile

  • Follia a Sesto: mamma si lancia col furgone contro la caserma dopo l'arresto del figlio

  • Incidente in A4, travolto da un'auto mentre viaggia in bici in autostrada: morto un uomo

  • Maxi controllo in Brianza, 70 auto fermate in poche ore: multe e patenti ritirate per l'alcol

  • Precipita nel vuoto da una cascata di ghiaccio: Lorenzo muore sotto gli occhi dei suoi amici

Torna su
MonzaToday è in caricamento