Calcioscommesse: ridotta la penalizzazione per il Monza da 5 a 4 punti

Piccola notizia positiva per il Monza: il secondo grado di giudizio della FIGC ha ridotto da 5 a 4 punti la penalizzazione per la squadra brianzola per la vicenda calcioscommesse, da scontare nella prossima stagione. Nessuno sconto di pena per i giocatori condannati.

Una piccola, ma proprio minima, notizia positiva per il Monza Calcio in questo periodo c'è: la Corte di giustizia della Figc ha ridotto da 5 a 4 punti la penalizzazione da scontare nel prossimo campionato.
 
Sono state emesse le sentenze di secondo grado relative al primo filone del calcioscommesse, e il Monza ne ha tratto un piccolo sconto di pena. Ciò invece non è successo per gli altri tesserati monzesi condannati, il capitano Vincenzo Iacopino, Roberto Colacone, Luca Fiuzzi e Andrea Alberti, attualmente in forza al Prato, ai quali è stata confermata la condanna di primo grado.
 
L'ultima possibilità per il Monza e i suoi tesserati è quella di ricorrere all'ultimo grado di giudizio: il Tribunale nazionale di arbitrato per lo sport.
Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Coppia di ladri evade dalla caserma dei carabinieri: rintracciati e arrestati

  • Cronaca

    Inquinamento oltre i limiti, a Monza da martedì attive le misure antismog di primo livello

  • Incidenti stradali

    Incidente a Triuggio, schianto in moto contro un Suv: morto papà di 46 anni

  • Cronaca

    Falsi capi "made in Italy", la Guardia di Finanza sequestra 450mila articoli

I più letti della settimana

  • Giovane papà muore il primo giorno di lavoro, malore fatale in azienda

  • Uomo travolto e ucciso dal treno in stazione a Desio: ritardi e disagi per i pendolari

  • Si lancia tra i binari e muore suicida sotto il treno: dramma a Desio

  • Ecco il catalogo delle bici trovate sul tetto del capannone a Cinisello: come recuperarle

  • Incidente in tangenziale Est a Vimercate, traffico in tilt martedì mattina

  • Si toglie la vita a 31 anni ma qualcosa non torna: si indaga sul suicidio di Claudio

Torna su
MonzaToday è in caricamento