Berlusconi e Galliani pronti a tornare: l'ex presidente del Milan vuole il Monza Calcio

Silvio Berlusconi è interessato a comprare la società calcistica di Monza. I dettagli

Galliani, Silvio e Barbara Berlusconi

Potrebbe iniziare una nuova avventura calcistica nel Monza 1912 per Silvio Berlusconi e Adriano Galliani, per oltre trent'anni protagonisti del Milan in Italia e nel mondo. Secondo quanto reso noto da Sky Sport l'ex presidente del club rossonero sarebbe interessato ad acquistare il club della serie C di proprietà di Nicola Colombo, figlio del proprietario del Milan tra il 1977 il 1980, che ha preso in mano la società sull'orlo del fallimento portandolo nella stagione 2017-2018 ai playoff per la promozione in serie B. E proprio nelle scorse ore il presidente Colombo, interpellato da Monza-news, ha confermato di aver ricevuto una telefonata da un dirigente Fininvest.

Secondo i meglio informati Berlusconi vorrebbe diventare azionista di maggioranza della società per poi assumere un incarico non operativo come la presidenza onoraria. Galliani, invece, avrebbe un ruolo manageriale: potrebbe tornare a fare il dirigente della squadra. 

Un vero e proprio ritorno per Galliani che — tra il 1984 e il 1986, prima di diventare amministratore delegato del Milan — ricoprì la carica di direttore sportivo e vicepresidente del Monza. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in tangenziale Est, schianto tra due auto e un camion: due morti e due feriti

  • Come eliminare i pesciolini argentati dalle nostre case

  • Paura al mercato di Macherio, si accascia a terra: trasportata in codice rosso all'ospedale

  • Incidente in tangenziale tra auto, furgone e tir: uomo e donna sbalzati sull'asfalto, morti

  • Alle porte della Brianza apre un nuovo supermercato

  • Perde il controllo dell'auto in Valassina, si schianta contro il guard rail e si ribalta

Torna su
MonzaToday è in caricamento