Vero Volley Monza: primo test match con Copra Elior Piacenza

Terza settimana di intensa preparazione pre-campionato per i ragazzi di coach Fumagalli, che questa sera alle 18,00 scenderanno in campo a Piacenza contro la Copra Elior (A1)

MONZA -  Terza settimana di intensa preparazione pre-campionato per i ragazzi di coach Fumagalli, che questa sera alle 18,00 scenderanno in campo a Piacenza, contro la Copra Elior (A1), per un primo test match di grande contenuto tecnico. L’avversaria è una delle formazioni più accreditate per questa nuova stagione ed è reduce da un allenamento congiunto contro Modena dove, pur avendo giocato senza tre titolari, si è aggiudicata tre set sui quattro disputati.
Il tecnico monzese ha espresso alcune considerazioni sul questo primo periodo: “L’elemento più  interessante è la curiosità che il team dimostra nel provare gli schemi proposti e nell’allenarsi assieme. Un gruppo di atleti che ha già trovato il giusto affiatamento e che risponde alle aspettative dello staff. Questa sera avremo il primo test di gioco effettivo con Piacenza, che senza De Cecco, Papi e Fei ha superato agevolmente Modena. Sarà per noi un confronto di grande valore. In questa fase della preparazione stiamo abbinando condizionamento fisico, preparazione tecnica e test match. Intanto attendiamo il rientro definitivo di Arpad Baroti, previsto per il prossimo 17 settembre e stiamo valutando i candidati per l’altro ruolo di opposto”.  
Proprio su questo fronte si sta concentrando l’attenzione del direttore sportivo Claudio Bonati, che insieme allo staff della squadra ha messo sotto osservazione un talento brasiliano proveniente dal  Beach Volley, molto conosciuto in Italia; si tratta di Julio Cesar Do Nascimento Jr, classe 1986 per 204 centimetri d’altezza, atleta del ricco vivaio della Beach Volley University Cesenatico, in ventinovesima posizione nella classifica FIPAV maschile del Campionato Nazionale di specialità. Come ha confermato lo stesso diesse: “Stiamo testando Julio, che ha iniziato ad allenarsi con la squadra, dimostrando un ottimo livello di integrazione con gli altri giocatori. Ne valuteremo meglio le potenzialità nei prossimi due allenamenti congiunti, quello di stasera con Piacenza e quello di mercoledì prossimo con Lugano. A quel punto saremo in grado di prendere delle decisioni sul suo eventuale futuro con noi.”
 

 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Incidente a Triuggio, schianto in moto contro un Suv: morto papà di 46 anni

  • Cronaca

    Falsi capi "made in Italy", la Guardia di Finanza sequestra 450mila articoli

  • Cronaca

    "Ho un sogno per Monza", Morgan e il progetto musicale per la città

  • Cronaca

    Morto Alessio Messina, lutto per la scomparsa del Presidente della Croce Rossa

I più letti della settimana

  • Giovane papà muore il primo giorno di lavoro, malore fatale in azienda

  • Uomo travolto e ucciso dal treno in stazione a Desio: ritardi e disagi per i pendolari

  • Si lancia tra i binari e muore suicida sotto il treno: dramma a Desio

  • Ecco il catalogo delle bici trovate sul tetto del capannone a Cinisello: come recuperarle

  • Incidente in tangenziale Est a Vimercate, traffico in tilt martedì mattina

  • Si toglie la vita a 31 anni ma qualcosa non torna: si indaga sul suicidio di Claudio

Torna su
MonzaToday è in caricamento