Metanopoli piega l'NC Monza 19-3 e toglie ai Granchi il primo posto in classifica.

Metanopoli piega l'NC Monza 19-3 e toglie ai Granchi il primo posto in classifica.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MonzaToday

Nella piscina di Camogli - dove gioca in casa Metanopoli - non c’è partita per i Granchi monzesi che resistono solo 4 minuti alla corazzata costruita per stravincere il campionato. I biancorossi salutano con il 19-3 finale e dopo tre vittorie il primo posto del Girone 2- che a questo punto solo un meteorite toglierà a Metanopoli. “Gli avversari sono molto forti, sia dal punto di vista fisico che di esperienza agonistica - conferma il Coach brianzolo Fabio Frison - Speravamo di tenere un po’ di più ma la nostra diga non ha retto oltre la metà del primo quarto. Poi siamo crollati, anche troppo, anche se probabilmente con un po’ più di resistenza non saremmo riusciti a cambiare di molto il risultato. Metanopoli è una squadra costruita con un rilevante investimento che ha consentito di acquisire le prestazioni di giocatori di categoria superiore. Noi in acqua abbiamo solo i nostri ragazzi cresciuti a pane e pallanuoto nel vivaio della piscina di Monza e che giocano autotassandosi. E guardando la classifica, subito dietro comunque ci siamo noi”. Il DG Matteo Dilernia mastica amaro: “Credo che una partita tra i primi del Girone al momento non poteva finire con oltre 15 gol di scarto. Alcune reti erano evitabili e sono state frutto dei nostri errori. Noi in ogni caso continuiamo a credere nell’entusiasmo di chi si costruisce da solo, con pregi e difetti”. E a questo proposito, la nota lieta della trasferta nel Levante ligure - oltre alla focaccia consolatoria post-match - è il debutto in prima squadra dell’esterno classe 2002 Davide Bottinelli, altra perla cresciuta nel vivaio biancorosso. Ingoiata la sconfitta, il Settebello monzese è già al lavoro per preparare la sfida coi cugini del CUS Geas Milano, oramai storico derby di categoria. Palla in acqua sabato 9 alle 18.15 alla “Pia Grande” di Monza. Gli altri risultati Reggiana - Sea Sub Modena 6-9 CUS Geas Milano - Varese ON 4-11 Mestrina Nuoto - PN Como 7-8 PN Bergamo - Promogest Cagliari 13-5 La Classifica dopo la IV Giornata 12 San Donato Metanopoli 9 NC Monza, Varese ON, Sea Sub Modena 6 PN Como, PN Bergamo 4 CUS Geas Milano 3 Promogest Cagliari 1 Reggiana 0 Mestrina Nuoto

I più letti
Torna su
MonzaToday è in caricamento