Il Monza in silenzio stampa per superare la crisi

Bocche cuciute nella squadrta brianzola per oltrepassare il momento difficile, anche dal punto di vista societario. I tifosi contestano i risultati e la proprietà di Seedorf

Il Monza ha bisogno di concentrarsi sulle partite. Questa la decisione dello staff tecnico per evitare distrazioni in un momento difficile della stagione.  Negli ultimi tempi si sono moltiplicate le contestazioni dei tifosi alla squadra e alla proprietà detenuta dal fuoriclasse olandese Clarence Seedorf, accusato di essere poco presente e di occuparsi poco della compagine biancorossa. Di seguito riportiamo il comunicato ufficiale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"L’ A.C. Monza Brianza 1912 S.p.A. comunica che dalla data odierna e per un tempo indeterminato, la squadra e lo staff saranno in silenzio stampa. La decisione non vuole essere una mancanza di rispetto nei confronti degli organi di informazione ma nasce dall’esigenza di concentrare le energie degli atleti esclusivamente sulle
prestazioni sportive"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "C'è un serpente nel mio giardino": chiama l'Enpa ma i volontari lo trovano morto con ferita in testa

  • Lite tra automobilisti degenera, agenti aggrediti all'incrocio: quattro denunce

  • Positivo al Covid esce e va in giro: uomo denunciato per 'diffusione di malattia infettiva'

  • Monza, è morta Rossana Lorenzini, la mamma di Pippo Civati

  • Il bando per arruolare 60mila assistenti civici: saranno i 'controllori' (volontari) della Fase 2

  • Forti temporali e maltempo, allerta "arancione" a Monza e Brianza

Torna su
MonzaToday è in caricamento