venerdì, 31 ottobre 10℃

Giulio Mauri: il Panathlon Club lo ricorda con una cena

Commozione giovedì sera all'Hotel de la Ville: la tradizinale cena conviviale del club è stata dedicata a Giulio Mauri, pilota e appassionato di motociclismo scomparso pochi mesi fa a Vallelunga

Redazione 14 settembre 2012

MONZA - Serata in ricordo del compianto Giulio Mauri ieri sera all' Hotel de la Ville. I membri del Panathlon Club, associazione sportiva monzese che promuove i valori della competizione pulita, hanno ricordato l'amico scomparso il 30 giugno sulla pista di Vallelunga per un malore. Le moto le amava più di ogni cosa: e proprio in sella a una moto ha perso la vita. Presenti alla serata anche i figli Pamela e Riccardo, oltre alla moglie Renata.

Annuncio promozionale

LE LACRIME - La commozione è stata inevitabile alla proiezione di un filmato rievocativo preparato per l'occasione. Dinamico organizzatore di gare e campionati regionali, nazionali e perfino mondiali di trial, Mauri faceva anche beneficenza aiutando i ragazzi degli orfanotrofi. La sua figura è rimasta nei cuori di tutti i membri del Moto Club Monza e degli appassionati di trial, disciplina di cui per anni ha scritto su Moto Sprint.

Giulio Mauri
Villa Reale
moto
panathlon
trial

Commenti