Vero Volley Monza quasi pronto per il debutto al Palaiper

Il consorzio monzese, dopo essersi trasferito da Milano a Monza per giocare al Palaiper le partite casalinghe di campionato, sta ultimando la formazione in vista del prossimo campionato di Serie A2 maschile. Manca solo un centrale, confermato il coach Fumagalli.

La Che Banca! Milano in campo
E' quasi tutto pronto per il Vero Volley Monza in vista della prossima stagione. L'unica formazione lombarda in Serie A di pallavolo maschile, sta ultimando la rosa in vista della prossima stagione di A2. La Che Banca! Milano giocherà il prossimo campionato al PalaIper di Monza, e avrà numerose novità in tutti i reparti di gioco.
 
Sono solo quattro i giocatori confermati dalla scorsa stagione: l’opposto ungherese Arpad Baroti, il centrale Thomas Beretta ed i due veterani Andrea Cauteruccio (libero) e Svetoslav Angelov. Tra le novità c'è il palleggiatore Riccardo Reggio, che ritorna a Monza dopo un anno a Bergamo. Anche in attacco numerose new entry: Paolo Cozzi, schiacciatore d'esperienza, poi Iacopo Botto, Michal Hrazdira, Leonardo Puliti e l’opposto Carlo Castellani.
 
Manca solo un centrale per proclamare completa la rosa del Vero Volley Monza. Nello staff tecnico, confermatissimo il coach Marco Fumagalli, mentre al suo fianco ci sarà l'ingresso in squadra di Horacio Del Federico, esperto tecnico argentino. A completare il team ci saranno, come nella passata stagione, Roberto Di Maio, terzo allenatore e scout man, Dario Livio team manager e Alessandro Colombo, fisioterapista.
 
Formazione competitiva, che punterà a fare un ottimo campionato in Serie A2. Non ci rimane quindi di vedere questa squadra al PalaIper di Monza.
Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Fanno saltare il bancomat e scappano con 30mila euro: boato nella notte

    • Cronaca

      Degrado e spaccio, la polizia di Stato controlla 52 persone in stazione

    • Incidenti stradali

      Schianto dopo la discoteca, morti carbonizzati Simone e Massimiliano

    • Incidenti stradali

      Tragico schianto dopo la discoteca, morti due uomini: i corpi carbonizzati in auto

    I più letti della settimana

        Torna su
        MonzaToday è in caricamento