Olimpiadi 2028 anche a Monza? Fabrizio Sala: «Potremmo ospitare volley, golf e ginnastica»

Lo ha detto il vicepresidente della Regione Fabrizio Sala alla conferenza «Rinascita Reale» in occasione del secondo anniversario del restauro del corpo centrale della Villa Reale

Lo stadio Olimpico di Rio de Janeiro

Nei giorni scorsi il presidente della regione Lombardia Roberto Maroni ha lanciato l'idea di ospitare le olimpiadi a Milano. La corsa per i giochi del 2024 è compromessa e il capoluogo Lombardo potrebbe candidarsi a ospitare l'edizione 2028. 

Per il momento Milano non ha nessun impianto in cui disputare le competizioni. Ma parte delle gare potrebbero essere ospitate nei comuni — e regioni — limitrofe. E Monza potrebbe diventare uno dei centri per gli atleti. Lo ha dichiarato il vicepresidente della Regione Fabrizio Sala alla conferenza «Rinascita Reale» in occasione del secondo anniversario del restauro del corpo centrale della Villa Reale.

«Se Milano dovesse ottenere le Olimpiadi del 2028 — ha precisato Sala — è possibile pensare a Monza e la Brianza per ospitare ad esempio il volley e il golf ma anche sport come la ginnastica, il calcio e il basket e altri ancora e la Villa Reale potrebbe essere al centro di questa iniziativa. Perché no?». 

Nulla è stato scritto e nulla è stato deciso, ma la candidatura di Milano sembra sempre più probabile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Decathlon, a febbraio si abbassano le serrande del negozio di Vignate

  • Scende dall'auto per togliere il telo sul parabrezza ma resta incastrata con la testa nella portiera: soccorsa donna

  • Dramma a Brugherio, trovati senza vita in casa un uomo e una donna

  • Valassina, lavori di manutenzione nel tunnel di Monza: le chiusure tra il 16 e il 20 dicembre

  • Incidente in Valassina, scontro tra tre auto: due persone in ospedale

  • Malore fatale, muore a 65 anni il fotografo brianzolo Attilio Pozzi

Torna su
MonzaToday è in caricamento