La procura mette i sigilli alla pista di pattinaggio in centro

Documentazione lacunosa: è questa la ragione dell'improvvisa e temporanea chiusura, ieri sera, della pista di pattinaggio temporanea. Nei giorni scorsi le lamentele dei residenti: "Musica troppo alta"

Piazza San Paolo

Monza, al momento, non ha più la pista di pattinaggio temporanea. Era stata aperta il 7 dicembre e avrebbe dovuto restare attiva fino all'8 gennaio 2012 in piazza San Paolo, ma ieri sera (su indicazione della procura della repubblica) la polizia provinciale l'ha chiusa in via precauzionale.

Nei giorni scorsi, infatti, erano giunte diverse lamentele per i rumori e la musica a volume troppo alto da parte dei residenti in zona. E così la procura ha voluto vederci chiaro, esaminando la documentazione prodotta per ottenere i permessi. E sembra che tale documentazione sia lacunosa. Da qui la decisione di far intervenire gli agenti di polizia provinciale.

La pista era aperta tutti i giorni dalle 10 alle 23.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Monticello: trovati i due giovani che si sono schiantati sulla rotonda a 160 km/h

  • Bimba di 10 anni di Villasanta muore in un incidente mentre è in vacanza con i genitori in Tunisia

  • Guida una moto senza patente, revisione né assicurazione, multa da oltre 6mila euro

  • Autovelox in Lombardia, dove sono i controlli della velocità dal 9 al 15 settembre: le strade

  • Grave incidente a Monza di ritorno dopo motoraduno, l'appello: "Aiutateci a trovare il nostro angelo custode"

  • Niente più code per la scelta del medico di base e per le esenzioni: ecco il numero per le prenotazioni

Torna su
MonzaToday è in caricamento